La follia del processo Johnny Depp continua mentre la sua aspra battaglia in tribunale contro Amber Heard infuria. L’attore ha citato in giudizio la sua ex moglie per diffamazione dopo aver scritto un editoriale per il Washington Post nel 2018 sull’essere sopravvissuta alla “violenza sessuale”. Anche se Heard non ha menzionato Depp per nome, il suo team legale sostiene che l’articolo parlava chiaramente di lui. Affermano che le sue accuse hanno avuto un impatto negativo sulla reputazione dell’attore e ostacolato le sue prospettive di carriera. Depp chiede 50 milioni di dollari di danni.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

L'ex coppia ha gettato fango durante due procedimenti giudiziari civili. Il primo è stato durante la causa per diffamazione del 2020 di Depp contro The Sun per averlo bollato come un "picchiatore di moglie" dopo l'editoriale di Heard. Depp alla fine ha perso la causa contro il giornale, tuttavia, nel suo attuale caso di diffamazione contro Heard, un momento nella testimonianza di Heard ha fatto credere ai fan che potrebbe esserci un risultato opposto.

Durante la sua permanenza sul banco dei testimoni, Heard ha commesso un errore menzionando Kate Moss nella sua testimonianza. Controllando il nome dell'ex ragazza di Depp, ha aperto la porta a Moss per essere chiamato come testimone per la confutazione di Depp. È stato un errore potenzialmente costoso da parte di Heard, poiché Moss ha dato una testimonianza a distanza il 25 maggio che sembrava schiacciare il confronto tra il presunto abuso di Heard da parte di Depp e una voce su di lui che avrebbe fatto lo stesso con la top model britannica. Nonostante si siano separati nel 1998, la testimonianza di Moss ha indicato che potrebbe essere ancora #TeamJohnny. Un esperto di linguaggio del corpo rivela il segno rivelatore nella testimonianza di Moss che potrebbe cambiare il gioco nel caso di Depp.

Kate Moss finalmente affronta le voci che spingono le scale

Amber Heard ha testimoniato in tribunale di aver preso a pugni Johnny Depp per paura che spingesse sua sorella giù per le scale come ha fatto con la sua ex, Kate Moss. La top model, che in precedenza non era stata indicata come testimone, è apparsa in tribunale per affrontare il presunto incidente sulle scale, vecchio di decenni. Austin Luliano, un esperto di linguaggio del corpo, rivela che i primi 30 secondi della testimonianza di Kate Moss hanno reso la sua testimonianza un punto di svolta per Depp.

"Quando le sono state poste due domande particolari, da dove viene e se conosceva Johnny Depp", ha spiegato Luliano di ciò che ha notato nella testimonianza di Moss. "In entrambi i casi, puoi vedere il sorriso genuino e felice che ha colpito i suoi occhi. Questo dà credito alla sua testimonianza a favore di Johnny. In genere se ci sono rancore e animosità da ex amanti, non vedresti un sorriso felice quando viene chiesto se conosci qualcuno". Moss ha testimoniato che nel presunto incidente era scivolata sul pavimento bagnato, era scivolata giù per le scale e si era fatta male alla schiena. Ha detto che Depp l'ha portata nella loro stanza e ha chiamato aiuto.

Mentre Moss parlava, Heard sedeva con un'espressione per lo più vuota. Luliano ha commentato: "Quando a Kate è stato chiesto da quanto tempo aveva una relazione con Johnny, puoi vedere Amber Heard avere una reazione fisica nel suo personaggio altrimenti stoico". Quando a Moss è stato chiesto perché avesse scelto di testimoniare, la difesa di Heard è intervenuta immediatamente. "Questo va oltre lo scopo di cui abbiamo appena parlato", hanno insistito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui