I fan dell’attore Anne Heche stanno trattenendo il respiro, in attesa di notizie sulla star di “Six Days Seven Nights” dal suo infuocato incidente d’auto il 5 agosto.

Heche ha fatto schiantare la sua Mini Cooper contro il garage di un appartamento nel quartiere Mar Vista di Los Angeles prima di decollare di nuovo, secondo TMZ, solo per sbattere contro una casa vicina. Un vicino ha trovato la parete anteriore della casa mancante e l’auto di Heche si è conficcata nella parete di fondo, secondo il Los Angeles Times. L’incidente ha provocato un grave incendio che ha distrutto la casa e Heche è stato portato in ospedale con gravi ustioni e intubato. Sebbene il suo addetto stampa abbia dichiarato il giorno successivo che era in condizioni stabili, ciò si è rivelato falso poiché le condizioni di Heche si sono rivelate significativamente peggiori. “Poco dopo l’incidente, Anne Heche ha perso i sensi, è entrata in coma ed è in condizioni critiche”, ha detto un portavoce.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").appendChild(s); }

Gli investigatori hanno lavorato per determinare se Heche, che è stata aperta sulle sue esperienze con l'uso di sostanze e problemi di salute mentale, fosse sotto l'influenza quando è avvenuto l'incidente, ottenendo un mandato di perquisizione per il suo sangue. I risultati dell'11 agosto hanno mostrato che Heche aveva narcotici nel suo sistema, secondo la CNN, ma sono necessari ulteriori test per determinare se li ha ricevuti in ospedale. Nel frattempo, basta aumentare le indagini di polizia da reato a reato DUI. Tra questi sviluppi, Nicki Swift ha parlato esclusivamente con un esperto per vedere come le condizioni mediche di Heche potrebbero influenzare il suo caso.

L'esperto legale dice che c'è ancora troppo da vedere

Mentre i fan e i sostenitori di Anne Heche sperano in buone notizie sulle sue condizioni mediche, dato che è ancora in coma al Grossman Burn Center di West Hills, secondo la CNN, Nicki Swift ha parlato esclusivamente con l'avvocato difensore ed ex procuratore della contea di Los Angeles Joshua Ritter, attualmente un partner con Werksman Jackson & Quinn, LLP. Abbiamo chiesto se le condizioni di Heche avrebbero causato un ritardo nel procedimento legale.

"L'unico ritardo avverrebbe su richiesta di Heche o dei suoi avvocati, se ad esempio è così ferita da non poter assistere nella propria difesa", ha detto Ritter, come sembra essere il caso. Tuttavia, "se è competente a sostenere un processo e non ha subito una sorta di lesione cerebrale, sarà sulla stessa linea temporale di qualsiasi altro imputato, perché ha gli stessi diritti costituzionali di qualsiasi altro imputato".

Abbiamo anche chiesto a Ritter quanto tempo in prigione potrebbe affrontare Heche, se fosse accusata di reato DUI ora che la proprietaria della casa, Lynne Mishele, ha subito ferite da detriti e fumo legati all'incidente, secondo Fox News. Per non parlare del trauma mentale ed emotivo che ha vissuto quando Mishele e i suoi animali domestici (due cani e una tartaruga) sono sfuggiti per un pelo alla collisione, secondo Persone. "È troppo presto per dirlo", ha detto Ritter, poiché "Dipende da cosa alla fine l'hanno accusata. Ma c'è sicuramente la possibilità di finire in prigione se viene accusata di un crimine DUI con danni alla proprietà e dichiarata colpevole in tribunale".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui