Nel mezzo del caos che circonda la causa da 50 milioni di dollari di Johnny Depp contro la sua ex moglie, Amber Heard, una delle ex co-protagoniste di Depp si è schierata nel disordinato processo. La causa, originariamente intentata da Depp nel 2019, ha affermato che il pezzo di opinione di Heard del Washington Post del 2018 – in cui descrive in dettaglio la sua esperienza con la violenza sessuale – ha avuto un grave impatto sulla carriera di Depp a Hollywood, nonostante non lo abbia mai nominato esplicitamente. In risposta, Heard ha contrattaccato l’attore di “Pirati dei Caraibi” per $ 100 milioni dopo averlo accusato di sostenere una “campagna diffamatoria” per insudiciare la sua reputazione, secondo Page Six.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui