Amy Schumer è una donna impegnata! Come i fan sanno, la star di “Trainwreck” ospiterà i suoi primi Oscar, e ci sono molte persone che ne sono estasiate. Schumer è una delle commedie più in voga del settore e i suoi fan adorano la sua capacità di dire quello che ha in mente. L’attore ha un piatto pieno e, oltre a ospitare gli Oscar, ha promosso la sua nuova serie di Hulu, “Life & Beth”. Secondo IMDb, Schumer interpreta il ruolo di Beth, una donna che ha alcune cose inaspettate nella sua vita, che le fanno avere dei flashback della sua adolescenza. È vagamente basato sulla sua vita reale.

Per rendere lo spettacolo ancora migliore, Michael Cera, che ha recitato in due classici, “Superbad” e “Juno”, interpreta il ruolo dell’altro significativo di Schumer. In un’intervista di marzo con Glamour, Schumer è rimasto entusiasta di come Cera e di quanto sia grande. “Non riesco a pensare a nessuno più perfetto per questo ruolo. Penso che sia un attore così straordinario e così divertente e ha quella cosa rara di alcuni artisti in cui nel momento in cui li vedi, li ami semplicemente”, ha condiviso. “È una cosa che non puoi insegnare o creare.”

Non c’è dubbio che Schumer sia bravissima a complimentarsi con le persone con cui recita, anche nelle commedie della vita reale. Schumer ospiterà gli Oscar insieme a Wanda Sykes e Regina Hall, e pensiamo che sarà una notte da ricordare, ma c’è almeno una cosa che i produttori non le permetteranno di fare.

I produttori rifiutano l’idea di Amy Schumer che il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy appaia in mostra

Amy Schumer, Wanda Sykes e Regina Hall ospiteranno gli Oscar 2022. L’ensemble tutto al femminile urla “Girl power”, ma Schumer vuole rendere la serata qualcosa di più di una semplice Hollywood. Durante un’apparizione in “The Drew Barrymore Show”, l’attore ha condiviso un’idea che aveva per gli Oscar: far apparire virtualmente il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy. “In realtà ho proposto; volevo trovare un modo per avere il satellite Zelenskyy o fare un nastro o qualcosa del genere solo perché ci sono così tanti occhi sugli Oscar”, ha detto, per ET Canada. “Non ho paura di andarci… ma non sono io a produrre gli Oscar”, ha detto a Barrymore, apparentemente piuttosto delusa dal fatto che non sia stato approvato.

Schumer ha anche toccato le pressioni dello spettacolo. “Penso che ci sia sicuramente una pressione in un modo per essere tipo, ‘Questa è una vacanza, lascia che la gente dimentichi che vogliamo solo passare questa notte’, ma è come se avessimo così tanti occhi e orecchie su questo show”, ha detto disse.

La star ha avuto un’intervista più spensierata sul suo concerto di presentatrice dell’Oscar con le donne in “The View”, per Entertainment Weekly. Ha scherzato sul fatto che dal momento che tutti stanno uscendo dalla quarantena, non vede l’ora di lavorare e potrebbe avere un paio di zeppe da buttare fuori. Tuttavia, il comico ha anche scherzato sul fatto che il suo avvocato non avrebbe approvato la metà di ciò su cui voleva scherzare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui