Erika Girardi potrebbe essere una delle star più controverse in “Le vere casalinghe di Beverly Hills”, ma prima di aggiungere “star della realtà” al suo curriculum, questa casalinga aveva intrapreso un percorso professionale completamente diverso. Per chi non lo sapesse, la star di Bravo, 51 anni, ha un alter ego dance-pop chiamato Erika Jayne, nota per l’esecuzione di spettacoli teatrali selvaggi che presentano canzoni con titoli che fanno alzare le sopracciglia come “How Many F— s?”, “PAINKILLR” e “Xxpen$ive”, come si vede sulla sua pagina YouTube.

Erika, che si fa chiamare “The Pretty Mess” quando è in modalità Erika Jayne, ultimamente è stata un po’ impegnata con problemi legali che continuano a peggiorare derivanti dal suo divorzio dal suo ex marito, l’ex procuratore Tom Girardi. Fortunatamente, sta ancora trovando il tempo per fare musica. Il cantante ha recentemente detto a E! News che ha trascorso un po’ di tempo in studio di registrazione, lavorando su alcune nuove canzoni. La star di “RHOBH” ha descritto l’atmosfera della musica come “sfacciata”, poi ha parlato del suo attuale inspo: “Penso che gli ultimi due anni siano stati l’ispirazione. Se non riesci a farti ispirare da quel disastro, dovresti probabilmente smettere “, ha detto riguardo allo scandalo di appropriazione indebita del suo ex marito, in cui si è trovata coinvolta.

Erika Jayne è stata ispirata da Prince

Sebbene sia ispirata dal “disastro” di questi tempi, l’incursione iniziale di Erika Girardi nella musica ha tratto ispirazione da una leggenda della musica che la cantante ha seguito da quando era una giovane adolescente. “Ho sempre amato la qualità erotica di Prince”, ha detto una volta ad AceShowbiz (tramite BravoTV), aggiungendo che “Penso solo che sia un genio della musica e ho sempre ammirato tutto ciò che ha fatto”.

Erika ha detto al Daily Dish di essersi “innamorata” di Prince dopo aver visto il suo film del 1984 “Purple Rain” ed è diventata rapidamente una super fan. “Dovevo avere la colonna sonora”, ha detto del suo istantaneo fandom. “Conosco ogni testo di ogni canzone Pioggia viola.’ E non ho mai smesso di essere influenzata o ispirata da Prince”. .

Erika Girardi stava ‘tremando’ quando ha incontrato Prince

Venticinque anni dopo essersi innamorata di Prince, Erika Girardi ha continuato a lavorare con una delle muse più famose del musicista, la batterista Sheila E., che ha scelto per suonare nel suo singolo del 2009, “Time to Realize”, per BravoTV. com. È stato attraverso il musicista che la cantante ha incontrato il suo idolo. “Ho avuto la fortuna di assistere a uno spettacolo a Las Vegas, dove [Sheila E.] stava giocando con Prince e ho avuto modo di incontrare Prince attraverso di lei”, ha detto Erika a The Daily Dish. “Mi tremavano le ginocchia. Voglio dire, stavo tremando, ad essere onesti”, ha aggiunto. “L’ho incontrato nel backstage prima che andasse avanti e molto brevemente ed è stata una grande esperienza. “

Prince è morto il 21 aprile 2016, all’età di 57 anni, e quel giorno Erika ha detto a Bravo che la defunta cantante era nella sua playlist, a ripetizione. “Sono sempre fuori ad ascoltare e ad essere ispirata, ma oggi è sicuramente il giorno del principe”, ha detto il giorno in cui il suo idolo è morto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui