Teddy Geiger irrucò sulla scena a metà degli anni 2000 con “Confidence (For You I Will)”. Il musicista dai capelli arruffati e vestito di sciarpa ha recitato con Kristin Cavallari in un video musicale, infilando la sua chitarra nel cuore delle ragazze, ma poi l’artista sembra sparire dai riflettori. Dov’è andato Geiger?

A quanto pare, non abbiamo Davvero conoscere questo artista di talento a tutti, e quasi una dozzina di anni dopo, Geiger è tornato in grande stile – e in modo onesto. Come cantava Geiger in quella canzone: “Non più mimetizzarsi. Voglio essere esposto. Il New York Times Chiamata Geiger, che ora si identifica come una donna trans, “la più importante produttrice e cantautrice del pop” e un’artista che vive “il momento creativo più ricco della sua carriera decisamente non tradizionale e decennale”.

Dalla lotta contro l’abuso di sostanze e la navigazione dell’identità di genere, al romanticismo e alla scrittura di successi per Altro pop star, conosciamo l’incalcolabile e autentica verità su Teddy Geiger.

Ha combattuto l’abuso di sostanze e l’ansia

Teddy Geiger soffriva di problemi di dipendenza, abusando di sostanze per far fronte alle sue lotte di identità di genere e all’ansia. Geiger ha detto Il New York Times che ha sviluppato una dipendenza da sigarette e marijuana come mezzo per superare le sue giornate, entrando in un programma di trattamento nel settembre 2017 per “arrivare al fondo della cosa di genere”. Dice di aver passato sessioni di terapia di gruppo “maratona” per affrontare il suo stress, la vergogna e la rabbia, che si sono manifestati in vari modi, come una fissazione ossessiva compulsiva sull’avere unghie perfettamente curate.

Quando Geiger ha lasciato il trattamento, ha smesso di fumare sigarette e marijuana e ha usato i soldi risparmiati sui prodotti di bellezza. “Ho buttato via tutti i vestiti dei miei ragazzi e ho iniziato a truccarmi”, ha detto.

Il collega musicista Shawn Mendes ha parlato della trasformazione post-trattamento del suo amico. “E ‘stata la prima volta che ho mai visto il suo sobrio. Era come Teddy, ma con gli steroidi. C’era questa elettricità che attraversava di lei.

È uscita come transgender

Teddy Geiger ha rivelato che stava passando nell’ottobre 2017. Quando un fan ha chiesto perché l’artista fosse stato così diverso, Geiger ha risposto su Instagram: “Sto passando. Ho iniziato a parlarne con un paio di miei amici e familiari circa un mese fa e mi ha dato il coraggio di iniziare il processo. Mi sento come se il prossimo passo è quello di dire a tutti voi. Così qui va. Amore o odio questo è quello che sono stato per un tempo looooong “. Settimane dopo, Geiger ha annunciato che stava iniziando la terapia ormonale sostitutiva e ha ringraziato i fan e seguaci per il loro amore e sostegno.

Raggiungere quel posto nella sua vita era stata una strada difficile. Cresciuta a Rochester, New York, Geiger ha detto di non aver mai incontrato una persona transgender e di non sapere nemmeno cosa significasse essere transgender fino a quando non aveva vent’anni. “Ricordo di essere tornata ad avere 5 anni e a guardarmi allo specchio, a sentirmi come una ragazza e a volere questo”, ha detto Il New York Times. “Ma crescendo a Rochester, c’erano risorse limitate. Non avevo mai incontrato una persona trans prima d’ora.”

Odiava la vita sotto i riflettori

Geiger ha ottenuto il suo primo assaggio di celebrità nella serie di reality VH1 Alla ricerca della famiglia Partridge nel 2004. Da lì, ha firmato un contratto discografico, pubblicando “Confidence (For You I Will)” e aprendo per Hilary Duff in tour. È stata scritturata nel cast di Il rocker con Emma Stone e Rainn Wilson, così come la sitcom di breve durata Scimmia dell’amore nel 2006. La spinta hollywoodiana non è durata a lungo, tuttavia, perché Geiger non si sentiva come se fosse fedele alla sua identità.

“Gli unici ruoli che avevo fatto erano ruoli di musicista, e poi mi mandavano per il piombo in Spider-Man, o come, il ragazzo militare con un taglio dell’equipaggio”, ha detto Il New York Times, notando la sua flessu .. “Um, non funzionerà.”

In termini di musica, Geiger preferì anche un ruolo dietro le quinte. “Avere un colpo va bene, ma fare il lavoro è quello che voglio”, ha detto. “Sono più eccitato il giorno della creazione di una volta che è grande.”

Geiger potrebbe aver frequentato Emma Stone

Teddy Geiger ed Emma Stone hanno entrambi recitato in Il rocker E Alla ricerca della famiglia Partridge – Stone ha vinto un ruolo in quest’ultimo; Geiger era un finalista. Popsugar riferisce che la coppia musicalmente inclinata è datata dal 2007 al 2009, mentre altri punti vendita li hanno ancorati come datazione fuori e su dal 2007 al 2010. Tuttavia, né Geiger né l’attrice premio Oscar hanno parlato pubblicamente della loro storia d’amore, rendendo la linea temporale più torbida … ma la possibilità Così intrigante e bella.

È dietro il successo di Shawn Mendes

La pop star Shawn Mendes è un nome familiare, grazie alla bravura di Teddy Geiger. Geiger è stato dietro la maggior parte dei più grandi successi di Mendes sia come cantautore che come produttore, tra cui “Stitches”, “Mercy”, “There’s Nothing Holdin’ Me Back”, “In My Blood”, “Lost in Japan” e “Treat You Better”.

Mendes tiene Geiger in grande considerazione. “È ipnotizzante e ha solo una qualità stella per lei,” ha detto Il New York Times. “Era la persona che stavo cercando di cantare come … Ho incontrato qualcuno che si comporta davvero come me in studio, che sa davvero cantare come me, che si emoziona come me. Era un legame serio e serio – più profondo di un cantautore – e da allora ho deciso che doveva far parte di tutto quello che faccio”.

Mendes ha anche detto Intrattenimento settimanale che lavorare con Geiger ha portato alla maggior parte delle sue canzoni non usando pronomi.

Ha scritto un sacco di successi che probabilmente hai cantato insieme a

Shawn Mendes non è l’unico cliente di Canzoni di Teddy Geiger. La sua lista di crediti dell’industria musicale è lunga e comprende quasi 30 artisti aggiuntivi. Collaboratori di alto profilo includono Christina Aguilera (“A meno che non sia con te”), Sean Paul (“Jump On It”), Maroon 5 (“Who I Am”), James Blunt (“Over” e “Bartender”), DNCE (“Dance”), One Direction (“Little Black” Dress” e “Where Do Broken Hearts Go”), Tiesto (“Love And Run” e “Summer Nights”), Anne-Marie (“Machine”), DJ Snake (“Sober”), Drake Bell (“You’re Not Thinking”) e 5 Seconds of Summer (“Woke Up In Japan”).

Secondo Il New York Times, “La domanda per la signora Geiger è in aumento”, e la pubblicazione aveva anche buone cose da dire sulla sua canzone, “I Was in a Cult”, definendola una “canzone rock fuzzy e robusta”. Hai capito l’idea. Geiger se l’e’ fatto.

Sta uscendo con l’attrice Emily Hampshire

Nel mese di agosto 2018, la notizia che Teddy Geiger sta uscendo Torrente di Schitt attrice Emily Hampshire. Hampshire ha postato un selfie con Geiger e ha sottotitolato lo scatto su Instagram: “Solo io e la mia ragazza”.

Il 4 settembre 2018, Geiger ha postato una foto dell’Hampshire su Instagram, sgorgando: “La amo così tanto e mi manca così tanto e ho bisogno di baciarla e voglio andare a ballare perché è così carina quando balla ed è il mio sogno … buonanotte. In un altro scatto di settembre 2018, Geiger ha fatto la ceretta poetica: “Sono così felice che questa donna sia viva… con il suono della musica / È una canzone che canterò per mille anni / Lei riempie il mio cuore con il suono della musica / Il mio cuore vuole cantare ogni canzone che sente.”

Il suo prossimo album sarà estremamente personale

Ora che Teddy Geiger è aperta sulla sua identità di genere, anche la sua musica sarà, e si sta preparando per rilasciare Lillyanna, dal nome del suo alter ego online.

Geiger ha detto a Battute 1 (tramite MTV Notizie), “Ci sono un sacco di canzoni che lottano con l’identità e non sanno davvero lasciarsi andare ed esprimere te stesso. E ‘un po’ tutto offuscato … Anche quello che ho fatto con alcuni dei [my songs], sono tornato indietro e ho fatto modificare alcuni testi qua e là, e molti di loro non erano Finito Finito. La chiarezza di essere in grado di completare le cose era enorme.”

Geiger ha parlato dei modi in cui il suo processo di scrittura di canzoni si è evoluto dopo la transizione pubblica. “Mi sento più aperta perché sono disposta a parlare di tutto ora, le persone sono poi più aperte con me”, ha detto Il New York Times. “… Non c’è più questo pezzo di me là dietro dicendo: ‘Non andare lì.’ Ho usato per scoprire che avrei cantato canzoni e pensare, ‘Oh, suona come sto parlando di quella roba, e non voglio parlare di quella roba.’ Ma era appena uscito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui