Molti nel Regno Unito e in tutto il mondo sono in lutto dalla morte della regina Elisabetta II l’8 settembre, con migliaia e migliaia di persone scese in strada per rendere omaggio al defunto monarca. Le numerose residenze della famiglia reale sono state invase da omaggi floreali alla regina, con i membri della sua famiglia con il cuore spezzato che facevano passeggiate pubbliche per ammirare panorami incredibili.

Catherine, Principessa del Galles (che potresti conoscere meglio come Kate Middleton) e William, Principe di Galles sono stati due di quelli che hanno assistito ai tributi e parlato alle persone in lutto, con la mamma di tre figli che ha condiviso quanto sia stata emotiva per l'effusione di sostegno e tristezza. Durante una visita a Sandringham, Fran Morgan, che ha avuto un'interazione con la reale, ha detto a Birmingham Live: "Ha detto che non poteva credere a quante carte e fiori ci fossero. Ma ha anche detto:" Non riesco a leggerli tutti o piangerei.'"

Oltre alle migliaia di toccanti tributi lasciati per la regina, le persone in lutto hanno anche fatto la fila per ore per passare davanti alla sua bara, un processo noto come giacere in stato. La regina rimase per la prima volta nello stato in Scozia, poiché morì nella sua tenuta scozzese di Balmoral, prima che il suo corpo fosse poi trasportato a casa a Londra dove rimase nello stato per altri quattro giorni, secondo Sky News. Ed è stato lì che si è verificato un incidente spaventoso.

Un uomo è stato arrestato per essere corso verso la bara della regina

Uno spettatore ha definito "terribile" la corsa alla bara della regina

Gli spettatori che stavano rendendo omaggio alla defunta regina Elisabetta II al momento dell'incidente hanno parlato di ciò che hanno visto, con una persona che ha affermato che l'uomo che ha tentato di affrettare la bara ha effettivamente spinto una bambina di 7 anni fuori strada per fallo. "Qualcuno ha deciso che avrebbero spinto il mio [seven-year-old niece] fuori strada, corri verso la bara, alza lo stendardo e prova a fare non so cosa. [The girl] è stato preso di mezzo e la polizia lo ha catturato in due secondi", ha detto Tracey Holland a Sky News. "Terribile, assolutamente terribile, così irrispettoso e incredibile - e questa povera bambina di 7 anni, questo è il suo ricordo indelebile del Regina."

Molti si sono rivolti ai social media per condannare le azioni scioccanti dell'uomo. "Protesta se vuoi sì, protesta pacificamente sì. Non protesti afferrando una bara o facendo qualcosa di irrispettoso, lascia che sia mostrato qui. Quello che quella persona ha fatto è disgustoso", una persona twittato. "Non sono mai stato un realista, ma questo è disgustoso. Indipendentemente da chi c'è nella bara, nessuno dovrebbe interferire con i corpi in alcun modo, forma o forma. Vile", un altro ha scritto.

Purtroppo, l'incidente non è stato l'unico crimine che ha avuto luogo durante la defunta regina che giaceva nello stato. Il Telegraph ha riferito che un uomo si sarebbe esposto a due donne che erano in linea ed è stato accusato di violazione di un ordine di prevenzione dei danni sessuali e aggressione sessuale.

Molte persone importanti hanno visitato il corpo della regina mentre giacevano nello stato

L'incidente che ha coinvolto l'uomo che si precipitava sulla bara della regina Elisabetta II sembrava aver avuto luogo poche ore dopo che i suoi figli, il re Carlo III, Anna, la principessa reale, il principe Andrea, duca di York e il principe Edoardo, conte di Wessex, erano stati visti visitare la bara della madre mentre lei giaceva in stato. Vestiti con uniformi militari, i reali stavano su tutti e quattro i lati della bara con il capo chino mentre le persone in lutto continuavano a rendere omaggio alla regina prima del suo funerale. "Westminster Hall tace mentre una famiglia si riunisce in lutto accanto alla madre. Impossibile non essere commossi da un momento così potente e toccante in cui il re e i suoi fratelli vegliano accanto alla bara della regina", twittato il sindaco di Londra, Sadiq Khan, insieme a quattro foto.

Un certo numero di importanti britannici ha anche reso omaggio alla regina Elisabetta II mentre il suo corpo giaceva nello stato. David Beckham e Sharon Osbourne sono stati tra coloro che si sono salutati, anche aspettando per ore e ore in fila per presentare al pubblico la Westminster Hall, secondo Variety.

I nipoti della regina, tra cui Harry, duca di Sussex, e William, principe di Galles, dovrebbero tenere una veglia per lei, secondo ITV News, stando accanto alla sua bara in abiti militari. Come secondo in linea al trono, William sarà in testa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui