La vita di Lisa Marie Presley ha visto molti alti e bassi. Ha perso suo padre, Elvis Presley, alla tenera età di 9 anni. Nel 2020, ha dovuto anche fare ciò che nessun genitore vorrebbe mai fare e cioè piangere la morte di suo figlio di 27 anni, Benjamin Keough. Secondo TMZ, Keough è morto suicida, cosa che ha lasciato sua madre assolutamente devastata. “Adorava quel ragazzo. Era l’amore della sua vita”, ha detto il manager di Lisa Marie a Variety in quel momento. Ha persino condiviso una sua foto di ritorno al passato pochi mesi dopo la sua morte, nell’ottobre 2020, e ha intitolato il suo post su Instagram: “Ho adorato la terra su cui hai camminato, su questa terra e ora in paradiso. La profondità del dolore è soffocante e senza fondo senza di te ogni momento di ogni giorno. Non sarò mai più lo stesso.”

Da allora, Lisa Marie non è stata molto attiva sui social media, ma ne ha tenuto conto per condividere un aggiornamento sul nuovo film “Elvis” di Baz Luhrmann. È una delle poche volte in cui ha condiviso un messaggio diretto anche con i suoi fan.

Lisa Marie Presley è incredibilmente orgogliosa del nuovo film di Elvis

Lisa Marie Presley non ha solo dato a Baz Luhrmann la sua benedizione, ma ha anche dato il pollice in su per il suo nuovo film “Elvis”, che è, ovviamente, ispirato dal suo defunto padre, Elvis Presley. Il film, interpretato tra gli altri da Austin Butler, Tom Hanks e Olivia DeJonge, è apparentemente una “opera pop-culturale in 3 atti”, ha detto Luhrmann in un’intervista a Entertainment Weekly. Lisa Marie ha dato la sua solida approvazione al film condividendo una piccola anteprima sul proprio account Instagram.

Rivelando di aver già visto il film due volte, Lisa Marie ha scritto: “Lascia che ti dica che è a dir poco spettacolare. Assolutamente squisito. Austin Butler ha incanalato e incarnato magnificamente il cuore e l’anima di mio padre. A mio modesto parere, la sua interpretazione non ha precedenti. e FINALMENTE fatto in modo accurato e rispettoso.”

Inoltre, Lisa Marie ha anche scritto: “Mi si spezza il cuore che mio figlio non sia qui per vederlo. Anche a lui sarebbe piaciuto moltissimo”. Mentre il dolore per la perdita di un figlio o di una persona cara potrebbe non scomparire mai, almeno Lisa Marie ha il suo amore per la sua famiglia e l’eredità di suo padre per aiutarla ad andare avanti, un giorno alla volta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui