Quando il mondo ha intravisto il capezzolo destro di Janet Jackson al Super Bowl XXXVIII, è stato definito un “malfunzionamento del guardaroba” – ma lo stilista dietro l’abito dice che il momento controverso è stato effettivamente messo in scena. Lo stilista delle celebrità Wayne Scot Lukas ha respinto l’idea che fosse un incidente e invece ha puntato il dito contro Justin Timberlake, sostenendo che il cantante “voleva una rivelazione” per la performance dell’Halftime 2004. Disse Pagina sei, “Non lo definirei un ‘malfunzionamento’ del guardaroba in un milione di anni. È stato il guardaroba più funzionante della storia. Come stilista, ha fatto quello che doveva fare.”

Secondo Lukas, il cantante di “Senorita” è stato motivato dal bacio di Britney Spears, Madonna e Christina Aguilera, pochi mesi prima, e voleva alzare la posta. Lukas ha detto che “ha insistito per fare qualcosa di più grande della loro performance. Voleva una rivelazione”.

In origine, Jackson avrebbe dovuto indossare un abito altrettanto provocante, un perizoma di perle, che è stato ispirato da una scena in cui Kim Cattrall Sex and the City il personaggio, Samantha, ne indossa uno. Tuttavia, con lo spettacolo di premiazioni e concerti, l’abito è cambiato all’ultimo minuto in quella bustier e corsetto neri. Fortunatamente per Timberlake, non ha danneggiato la “magia” della sua intenzione. “Janet avrebbe indossato un vestito Rocha, e (Justin) avrebbe calpestato il suo vestito per rivelare il suo sedere in questo perizoma di perle”, ha detto Lukas. “L’abito è cambiato un paio di giorni prima e hai visto la magia.”

La stilista di Janet Jackson ha detto di aver perdonato Justin Timberlake molto prima delle sue scuse pubbliche

Nonostante Justin Timberlake abbia esposto il seno di Janet Jackson a 140 milioni di persone (per USA Today), lo stilista della star ha detto che la coppia ha fatto ammenda molto tempo fa. Wayne Scot Lukas ha detto Pagina sei nell’aprile 2021 che, mentre Timberlake poteva segretamente aver pianificato di strappare il provocatorio bustier nero di Jackson, le ha chiesto scusa molto prima delle sue recenti osservazioni sui social media. “Janet ha già perdonato Justin in privato. Hanno fatto pace molto tempo fa”, ha detto.

Timberlake, che ora è sposato con l’attore Jessica Biel, è stato al centro dell’attenzione pubblica sin dall’esplosivo New York Times documentario Incorniciare Britney Spears è stato pubblicato il 5 febbraio 2021. Lo speciale di 74 minuti, che analizzava il rapporto “Toxic” della Spears con i media, apparentemente si riferiva a Timberlake come un possibile autore quando lui l’ha accusata di tradirlo durante il suo “Cry Me a River ” video musicale. In seguito, i fan hanno esaminato più interazioni femminili di Timberlake e hanno riscoperto la sua famigerata esibizione al Super Bowl, che lo ha spinto a scrivere quanto sia “profondamente dispiaciuto”. “Capisco di non essere stato all’altezza in questi momenti e in molti altri e di aver beneficiato di un sistema che condona misoginia e razzismo”, ha condiviso in una nota.

Stilista delle star, l’esplosivo aneddoto del Super Bowl di Lukas è solo uno dei tanti che presto condividerà in un prossimo libro di memorie. Disse Pagina sei ha in programma di rivelare bocconcini più succosi sul vestire le celebrità, tra cui Tina Turner e la presunta relazione irta di Donatella Versace.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui