Se c’è una cosa che Justin Bieber sa fare meglio, è intrattenere migliaia dei suoi fan adoranti mentre si esibiscono sul palco con la sua lunga lista di successi. Dopotutto, il top delle classifiche ha esaurito le date dei suoi concerti a tempo di record, come quando ha esaurito le sue date al Madison Square Garden in 30 secondi e il suo intero tour negli Stati Uniti in meno di un’ora nel 2012, secondo The Hollywood Reporter.

?s=109370″>

Ma nonostante tutta la sua esperienza sul palco, Biebs ha ammesso nel documentario Prime Video degli Amazon Studios “Justin Bieber: Our World” di non poter fare a meno di innervosirsi dopo aver preso una pausa di tre anni per esibirsi a Capodanno 2020 Ha spiegato (tramite Persone), “Ho decisamente sentito i nervi che ci hanno portato. Penso che a volte i nervi provengano da un buon posto, perché ci tieni”.

E mentre il suo tour più recente ha affrontato alcuni intoppi, principalmente a causa della pandemia globale in corso e dell’attacco di Bieber al COVID-19, il suo concerto a Denver si è rivelato un enorme fallimento.

Il concerto di Justin Bieber a Denver è stato un enorme pasticcio tecnico

Secondo TMZ, il concerto di Justin Bieber alla Ball Arena di Denver è stato un enorme pasticcio tecnico. In effetti, è stato così brutto che ha dovuto interrompere l’esecuzione a causa di un incendio elettrico all’interno del locale che ha causato lo spegnimento degli schermi. Mentre cantava la sua canzone di successo “Yummy”, il posto è diventato buio e tutto è stato spento ad eccezione dei mini fuochi d’artificio, che sono comunque esplosi. Lo spettacolo è ripreso dopo una pausa di 30 minuti, anche se con alcuni problemi più tecnici, con Justin che ha detto alla folla: “Grazie per la tua pazienza, a volte la vita ti mette una palla curva, non puoi farci molto”.

Local 9News dice che questo si è rivelato un enorme delusione per i fan di Bieber di Denver, che avevano aspettato sei lunghi anni a causa di tutte le cancellazioni e i rinvii del suo tour. Lo stesso Bieber non ha affrontato i problemi tecnici dopo lo spettacolo, ma ha condiviso alcune foto del tour sulla sua pagina Instagram da quando le luci erano presumibilmente ancora accese. Sempre il professionista, anche il Biebs sa che lo spettacolo va avanti ancora molto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui