Angelina Jolie è di gran lunga uno dei più grandi nomi dell’industria dell’intrattenimento, grazie alla sua lunga lista di riconoscimenti, tra cui le sue due vittorie all’Oscar, il suo status di A-list a Hollywood e, naturalmente, tutta l’attenzione che ha ricevuto in lei vita privata. Jolie ha fatto molti titoli per il suo lavoro come attrice e regista – e per il divorzio controverso di lei e Brad Pitt. Nel 2017, un anno dopo che lei e Pitt si sono separati, Jolie ha parlato della vita da single con The Telegraph. “Penso che ora ho bisogno di riscoprire un po’ del vecchio me”, ha detto. “Penso che ci perdiamo un po’. Mi sono successe molte cose nella mia vita, da certe persone che sono passate a problemi di salute all’educazione dei bambini”.

Ma prima del suo divorzio da Pitt e di tutte le speculazioni dei media sulla sua vita personale, c’è stata una tragedia personale che ha finito per rimodellare la sua vita per sempre. Continua a leggere qui sotto per scoprire cosa è successo.

La lotta di Angelina Jolie per venire da una famiglia distrutta

Angelina Jolie è a volte indicata come la regalità di Hollywood, visto che è la figlia dell’attore di Hollywood Jon Voight, ma non era una persona cresciuta in un castello da favola. In effetti, Jolie non ha nascosto che il suo rapporto con suo padre non è stato sempre facile.

Suo padre premio Oscar ha lasciato lei e la sua famiglia, che includeva sua madre Marcheline Bertrand e suo fratello James Haven, quando era solo “un neonato”, secondo The Hollywood Reporter. Per questo motivo, Jolie aveva dei dubbi sul fatto che avrebbe mai costruito una vita e una famiglia tutta sua. Ha detto a Elle nel 2014, “Non avrei mai pensato di avere figli, non avrei mai pensato di essere innamorata, non avrei mai pensato di incontrare la persona giusta. Venendo da una famiglia distrutta, accetti quel certo le cose sembrano una favola, e tu non le cerchi.”

Jolie ha anche fatto tutto il possibile per prendere le distanze da suo padre, inclusa questa mossa che molti figli di famose star di Hollywood non avrebbero mai osato fare da soli. Ma Jolie lo ha fatto senza rimpianti. Continua a scorrere sotto.

Angelina Jolie sta lavorando attraverso il dolore

Mentre ci sono molti figli di star di Hollywood che usano il loro cognome e le loro connessioni come un modo per aprire le porte, Angelina Jolie ha fatto il contrario. Durante il podcast “Award’s Chatter” di The Hollywood Reporter nel 2017, Jolie ha detto di aver abbandonato il cognome di suo padre perché non voleva essere accusata di nepotismo di Hollywood una volta che ha iniziato a cercare lavoro dopo essersi diplomata al liceo. Questo, e ha anche preso in giro Jon Voight dicendo che non si è mai sentita veramente vicina a lui in vita sua. “Non volevo entrare in una stanza come ‘la figlia di Jon'”, ha detto Jolie. “Volevo vedere se potevo ottenere il lavoro da solo.”

Tuttavia, Jolie è riuscita a trovare un po’ di spazio nel suo cuore per convincere Voight a interpretare ironicamente il padre morto in “Lara Croft: Tomb Raider” nel 2001. Ma fino ad oggi, non può ancora riferirsi a lui come suo “papà”. ma il loro rapporto sta migliorando. Ha spiegato nel podcast: “Jon e io ci siamo conosciuti – attraverso i nipoti ora, stiamo trovando una nuova relazione ed è molto, molto bello. Abbiamo avuto alcune difficoltà e attraverso l’arte è il modo in cui siamo stati in grado di parlare. È il linguaggio comune”.

In altre parole, Jolie ha trovato una sorta di solitudine nel sapere che può ancora mantenere una relazione con qualcuno che le ha portato la stessa quantità di amore e dolore nella sua vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui