Mark Wahlberg guarda al futuro. L’attore 50enne ha ottenuto la sua fama negli anni ’80 come rapper Marky Mark dopo essere stato rilasciato dalla prigione per aver commesso una brutale aggressione a un uomo vietnamita, secondo Biography. Wahlberg in seguito disse al Guardian di aver “pagato” i suoi errori durante la sua pena detentiva. Wahlberg ha ottenuto un discreto successo nell’industria musicale e poi è passato a un attore cinematografico e televisivo di successo durante i suoi primi anni ’20.

Da allora, Wahlberg ha lavorato costantemente e recitato in film famosi come “The Departed”, “Ted” e “Uncharted”. È stato anche produttore esecutivo di programmi preferiti dai fan come “Entourage” e “Boardwalk Empire”, per IMDb. Come evidente dalla sua filmografia, Wahlberg è ancora uno degli attori più richiesti con diversi progetti cinematografici in post-produzione. Tuttavia, tutti gli anni trascorsi a girare e promuovere film potrebbero avergli messo a dura prova, poiché ha appena fatto un’affermazione sorprendente su quando ha intenzione di ritirarsi.

Mark Wahlberg vuole trascorrere più tempo con la sua famiglia

Parlando con ET mentre promuoveva il suo nuovo film “Father Stu”, Mark Wahlberg ha indicato di essere più vicino al pensionamento di quanto la maggior parte della gente pensi. “Prima piuttosto che dopo, probabilmente”, ha detto Wahlberg, sottolineando che è diventato sempre più difficile per lui lasciare i suoi quattro figli adolescenti – e la moglie Rhea Durham – per girare in luoghi diversi. Aggiunge che i suoi progetti futuri dovrebbero essere davvero allettanti per lui a considerare di lasciare la sua famiglia per girare.

“Deve essere qualcosa di speciale per portarmi davvero, sai, a lasciare casa, a lasciare indietro quei ragazzi”, ha spiegato Wahlberg, “perché è sicuramente il più grande sacrificio in preparazione”. Altrove nell’intervista, Wahlberg ha reso omaggio a sua madre, Alma, morta lo scorso aprile dopo aver sofferto di demenza, secondo People, dicendo che era “così forte anche nei suoi momenti più difficili e vulnerabili”.

È ovvio dai suoi commenti che Wahlberg è un padre di famiglia. In precedenza ha detto a Risen Magazine che prende sul serio i suoi doveri di papà. “La cosa più efficace è essere coinvolti in ogni aspetto della loro vita, ma anche dare l’esempio”, ha detto delle sue strategie genitoriali. “È importante essere coinvolti e comunicare con loro e assicurarsi che possano fidarsi di te, condividere con te e fare affidamento su di te. Devono contare su di te per essere lì”. Sembra che Wahlberg lo farà quando si ritirerà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui