Il seguente articolo include un breve riferimento alle accuse di abusi sui minori.

Kim Kardashian è innegabilmente un bancomat. La star del reality show e magnate dell’abbigliamento modellante vanta il titolo di miliardario, e con tasche così profonde, Kardashian può permettersi di avere praticamente qualsiasi cosa fatta su misura secondo le sue esatte specifiche. Tuttavia, un banditore che descrive il contenuto degli armadi e dei portagioie delle celebrità defunte sembra essere il suo canto di sirena; quando lo sente, la star di “Al passo con i Kardashian” è costretta ad allentare i cordoni della sua borsa.

“Sono ossessionato dalle aste”, ha confessato Kardashian in un post del 2019 sulla sua storia di Instagram (tramite il Daily Mail). Entro la fine di quell’anno, aveva comprato abbastanza oggetti di star morte che Refinery29 è stata ingannata da uno scherzo morboso che circolava sui social media. Uno screenshot di un finto post su Instagram ha fatto sembrare che Kardashian avesse acquistato la maglietta ricoperta di sangue che indossava il presidente John F. Kennedy quando è stato assassinato. Peggio ancora, il burlone dietro l’inganno ha affermato che Kardashian ha acquistato l’indumento per sua figlia, North West. “WOW questo è ovviamente falso!” Kardashian twittato. “… Non ho ricevuto la maglietta di JFK. Questa è una barzelletta malata che qualcuno ha twittato come una falsa storia di ig che non ho mai pubblicato.” Refinery29 ha rimosso la sua segnalazione errata, ma continua a vivere nell’infamia come parte della voce di Snopes sulla maglietta di JFK.

Mentre il gusto di Kim Kardashian per i beni precedentemente posseduti dal famoso non è così macabro, la sua collezione include un pezzo una volta indossato da un Kennedy.

Indossava l’orologio di Jackie Kennedy per un incontro con Donald Trump

Nell’agosto 2017, Kim Kardashian è apparsa sulla copertina della rivista Interview come i suoi fan non l’avevano mai vista prima. Mentre l’offerta presidenziale del suo allora marito Kanye West nel 2020 si sarebbe rivelata infruttuosa, la rivista ha reinventato la star della realtà come una first lady, vestendola con un abito retrò con colletto tondo e coordinando i guanti da opera. Indossava orecchini di perle e i suoi capelli erano acconciati in un bouffant bob, rendendo evidente che stava emulando lo stile senza tempo del defunto Jackie Kennedy. Il titolo della rivista battezzava Kardashian “la nuova first lady americana”, per Cinguettio.

Mesi prima, Kardashian aveva messo le mani su un segnatempo che avrebbe facilitato la sua trasformazione nella regalità americana. A un’asta di Christie’s, ha offerto $ 379.500 su un orologio Cartier che è stato regalato a Jackie O dal marito di sua sorella Lee Radziwill, il principe Stanislaw “Stas” Radziwill, nel 1963. Secondo TMZ, ciò che Kardashian ha pagato è stato più di tre volte l’importo di Christie’s stimato che l’orologio sottovalutato avrebbe venduto per. Il Cartier Tank presentava un cinturino nero, una lunetta rettangolare in oro e un quadrante con numeri romani.

In un’intervista del 2019 con Vogue, Kardashian ha rivelato di aver indossato l’orologio di Kennedy quando ha incontrato l’allora presidente Donald Trump e ha sostenuto con successo il rilascio della detenuta Alice Marie Johnson. Apparentemente Kardashian guarda alla first lady di Camelot come a un leader forte e di grande impatto, dicendo del suo orologio: “Mi ha dato un po ‘di potere: entriamo e facciamolo!”

Kim Kardashian pensa che lo spirito di Elizabeth Taylor risieda nei suoi braccialetti

Kim Kardashian è una delle principali star di Elizabeth Taylor e nel febbraio 2011 le è stata offerta un’opportunità irripetibile di intervistare il suo idolo per Harper’s Bazaar. La sua prima domanda? “Ho sei mariti e alcuni gioielli importanti alle spalle. Cosa devo fare?” Quando Taylor morì un mese dopo, Kardashian trovò presto un modo per procurarsi altri gioielli. Per InStyle, ha speso $ 64.900 per tre dei braccialetti dell’attore “La gatta sul tetto che scotta”, che sono stati messi all’asta a dicembre. Secondo Forbes, questa era solo una piccola parte di ciò che l’intera collezione di gioielli di Taylor ha portato all’asta di Christie’s; gli acquirenti hanno speso $ 116 milioni da record per i suoi diamanti, perle e altre gemme preziose.

I braccialetti segnati da Kardashian erano pezzi di Lorraine Schwartz accentati con diamanti e giada. “Non avrei mai pensato di poter possedere un pezzo di gioielleria di Elizabeth Taylor”, ha detto Kardashian a InStyle. “Ero così entusiasta di vincere questi braccialetti perché erano suoi.” Era particolarmente interessata a mettere le zampe sui braccialetti perché pensava che la giada in essi possedesse un’abilità mistica. “[Taylor] li ha indossati costantemente durante gli ultimi anni della sua vita e credo che portino il suo spirito”, ha spiegato la star del reality.

Kardashian ha fatto un altro passo avanti per essere proprio come il suo idolo quando ha segnato il suo terzo anello di fidanzamento da Kanye West (disegnato anche dall’amica Lorraine Schwartz, natch), e lo ha indossato mentre imitava Taylor in una foto di Instagram del 2013.

Alcuni bling di Elvis Presley hanno impedito a Rob Kardashian di avere un Natale blu

Nel 2019, Kim Kardashian ha comprato suo fratello minore, Rob Kardashian, un regalo di Natale degno di un re. In un post sulla sua Instagram Story (tramite il Daily Mail), ha rivelato che Rob è un grande fan di Elvis Presley, quindi quando Julien’s Auctions ha venduto alcuni degli effetti personali del defunto cantante, ha piazzato le offerte vincenti su due dei suoi grossi anelli d’oro . Uno presentava un rubino di forma ovale e l’altro era ornato da una fila rettangolare di quattro diamanti. Kim ha pagato $ 7.000 e $ 8.000 per i rispettivi pezzi.

Probabilmente Rob ha ereditato il suo amore per il cantante di “Heartbreak Hotel” dal suo defunto padre, Robert Kardashian. Secondo la biografia non autorizzata della famiglia Kardashian, “The Kardashians: An American Drama”, Robert adorava Elvis e conosceva tutti i testi dei più grandi successi dell’icona del rock. Si innamorò anche dell’ex moglie di Elvis, Priscilla Presley, e uscì con lei per un breve periodo. Uno degli amici intimi dell’avvocato, Joni Migdal, ha affermato che l’apprezzamento di Robert per la musica di Elvis ha reso l’idea di stabilirsi con Priscilla ancora più allettante per lui. “Voleva sposarla e avere figli con lei”, ha ricordato Migdal.

Ma prima che Robert potesse metterci un anello, secondo quanto riferito Priscilla lo informò che non aveva intenzione di risposarsi fino alla morte del suo famoso ex marito. Quindi Robert ha rinunciato a sposare i reali di Graceland e ha riacceso una vecchia fiamma: la futura mamma dei suoi figli, Kris Jenner.

North West ha indossato uno dei cappelli di Michael Jackson per Halloween

Sempre nel 2019, Kim Kardashian ha regalato al suo figlio maggiore, North West, alcuni cimeli di Michael Jackson per Natale. Uno dei pezzi che ha acquisito è stato un equipaggiamento storicamente significativo: il fedora bianco che Michael indossava nel video musicale per il suo successo del 1988 “Smooth Criminal”. In un post sulla sua storia su Instagram (tramite E! News), Kardashian ha notato che il cappello presentava alcune macchie di trucco, per gentile concessione del suo ex utilizzatore. Ha pagato oltre $ 56.000 per il fedora e ha sborsato altri $ 65.625 per il cappotto di velluto ingioiellato che il Re del Pop indossava quando partecipò alla festa di compleanno di Elizabeth Taylor nel 1997. Kardashian ha rivelato di averlo fatto su misura per North in un modo che le avrebbe permesso di crescere in esso.

North ha indossato il cappello a una festa di Halloween nel 2022, mostrandolo in un video sulla pagina TikTok che condivide con sua madre. Ciò ha scatenato una discussione su Reddit, dove un critico ha scritto: “Nessuno che è morto è al sicuro da Kim”. Altri hanno fatto riferimento alle accuse secondo cui Michael avrebbe molestato bambini. “Stavo pensando che questo è un costume davvero strano per chiunque, ma soprattutto per un bambino”, si legge in un altro commento.

Non possiamo fare a meno di chiederci se North sa che sua madre una volta usciva con il nipote di Michael, TJ Jackson. Apparentemente, Kardashian ha usato la sua connessione per realizzare la sua festa da sogno per il 14 ° compleanno: Neverland Ranch. “I ricordi che ho di quel posto dureranno per il resto della mia vita”, ha detto in seguito a People.

Se tu o qualcuno che conosci potreste essere vittima di abusi sui minori, contatta la linea diretta nazionale per gli abusi sui minori di Childhelp al numero 1-800-4-A-Child (1-800-422-4453) o contatta il loro servizi di chat dal vivo.

Il magnate di Skims ha acquistato una collana indossata da Lady Di

Secondo Kim Kardashian, lei e la principessa Diana hanno qualcosa in comune. In un’intervista del 2010 con “Extra” (tramite Metro), la star di “Al passo con i Kardashian” ha raccontato una conversazione che ha avuto sulla folla di ammiratori e paparazzi che chiedevano a gran voce di fotografarla a Parigi. “Il ragazzo del Ritz era tipo, ‘Non l’ho mai visto così dai tempi della principessa Diana’”, ha ricordato. E quando Diana ha iniziato a fare notizia per i ricordi di suo figlio, il principe Harry, nel suo libro di memorie del 2023 “Spare”, Kardashian ha usato la defunta principessa del Galles per provocare un diverso tipo di pandemonio sui social media.

Per Page Six Style, Kardashian ha sborsato oltre $ 197.000 per acquistare una collana una volta indossata da Diana. Sotheby’s ha messo all’asta il pezzo appariscente, che presentava una grande croce di ametista con accenti di diamanti. Lo stesso gioielliere che ha creato l’anello di fidanzamento di Diana, Garrard, ha realizzato il ciondolo un secolo prima che cadesse nelle mani di Kardashian.

Diana ha preso in prestito il pezzo dal suo proprietario, Naim Attallah CBE, per indossarlo a un evento di beneficenza nel 1987. ”, ha detto Sotheby’s in un comunicato stampa, per Page Six Style. Alcuni utenti dei social media erano dell’idea che la croce non dovesse mai pendere dal collo di Kardashian. “Prendere cose da donne iconiche non ti renderà iconica Kim”, un critico twittato. “Può letteralmente lasciare da parte le cose delle persone decedute????” altro ha scritto.

Kim Kardashian possiede un piccolo pezzo di Marilyn Monroe

Quando Kim Kardashian ha indossato uno degli abiti di Marilyn Monroe al Met Gala nel 2022, ha causato parecchie polemiche. Ha preso in prestito l’abito abbagliato di “Happy Birthday” del defunto attore da Ripley’s Believe It or Not! – che in seguito ha dovuto rilasciare una dichiarazione assicurando ai critici che Kardashian non ha danneggiato il vestito, anche se ha faticato a indossarlo durante una prova e non è nemmeno riuscita a chiudere la schiena sul retro, per TMZ. Sulla sua pagina Instagram, il museo ha anche rivelato che Kardashian non ha pagato per prendere in prestito l’indumento. Tuttavia, ha accettato di fare donazioni di beneficenza a due organizzazioni non profit non identificate e ha ricevuto un regalo da Ripley’s in cambio della sua generosità (e pubblicità): una ciocca di capelli di Monroe. Il museo ha condiviso un video della sua reazione su Instagram.

Dopo aver aperto un barattolo d’argento e aver visto i sottili pezzi di cheratina colorata, Kardashian ha esclamato: “Oh, mio ​​Dio, sto letteralmente per fare un po’ di roba voodoo pazza [to] canale [Monroe]. … Wow, questo è dormire con me ogni notte.” Per questo, si è scusata scherzosamente con il suo ragazzo del momento, Pete Davidson.

Secondo CNBC, Julien’s Auctions ha venduto ciocche della chioma bionda platino di Monroe per oltre $ 37.000 nel 2016. Quindi, se Kardashian decidesse mai di separarsi dal suo pezzo di storia di Hollywood, strano compagno di letto, il suo momento Marilyn al Met Gala potrebbe farle guadagnare un profitto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui