Taylor Swift e il termine “ex fidanzato” hanno un passato leggendario. C’è stato un tempo in cui la cantautrice è stata pesantemente sbattuta, senza equilibrio, per aver sfornato prolificamente canzoni sui suoi ex. In un’apparizione del 2014 nel programma radiofonico australiano “Jules, Merrick & Sophie”, Swift – per quella che sembrava la prima volta nella sua carriera – ha etichettato apertamente le critiche alla sua scrittura “troppe” canzoni di rottura come sessista. (Da allora si è difesa da sola sulla scia di commenti sessisti più spesso.) “Avrai persone che diranno: ‘Oh, sai, tipo, scrive solo canzoni sui suoi ex fidanzati. ,'” Swift ha notato dei commenti passati sui suoi testi, continuando, “Nessuno dice questo di Ed Sheeran. Nessuno dice questo di Bruno Mars. Stanno tutti scrivendo canzoni sui loro ex, le loro attuali fidanzate, la loro vita amorosa e nessuno alza bandiera rossa lì”. Dopotutto, la maggior parte della popolazione umana ha condotto vite amorose di qualche tipo, giusto?

Ora in una relazione stabile con l’attore britannico Joe Alywn dal 2016, Swift è stata in grado di liberarsi dell’immagine di “ex fidanzata vendetta”, specialmente dopo “Folklore” ed “Evermore” del 2020 adorati dalla critica (il primo dei quali ha portato a casa il Grammy 2021). per l’album dell’anno). Prima di allora, però, i tabloid, così come i (forti) accenni dalle canzoni di Swift, hanno spesso evidenziato il “chi” e “come è andato storto” delle sue relazioni passate. Vediamo chi pensavano che i 605 americani intervistati da Nicki Swift fossero il suo peggior ex fidanzato fino ad oggi.

Secondo un sondaggio, John Mayer è il “peggiore” ex fidanzato di Taylor Swift Swift

Secondo un sondaggio di Nicki Swift, il 30,58% di 605 intervistati pensava che John Mayer fosse il peggior ex fidanzato di Taylor Swift. Nella sua canzone “Dear John”, i testi di Swift dipingono Mayer come se avesse approfittato della loro differenza di età quando si sono frequentati dalla fine del 2009 all’inizio del 2010, secondo Billboard. “Non pensi che 19 anni sia troppo giovane / Per essere giocato dai tuoi giochi oscuri e contorti, quando ti amavo così tanto?” Al secondo posto con il 19,50% è stato Harry Styles, con cui Swift è uscito alla fine del 2012, secondo Bustle. Sebbene la storia d’amore sia stata di breve durata, si dice che canzoni come “I Knew You were Trouble”, su un amante caotico, riguardino Styles.

Al terzo posto con il 19,17% dei voti c’era Joe Jonas che, secondo l’esilarante rievocazione della bambola di Swift in un vecchio vlog ripubblicato, l’avrebbe scaricata in una telefonata di 27 secondi. (Ahi.) Nel frattempo, Calvin Harris, che è arrivato quarto con il 16,86%, ha avuto una separazione amichevole nel 2016 da Swift all’inizio, ma come ha detto il DJ a British GQ, “Quando è finito, si è scatenato l’inferno”. Swift avrebbe poi rivelato quell’anno di aver segretamente co-scritto il suo successo “This is What You Came For” sotto uno pseudonimo.

All’ultimo posto, con il 13,88%, c’è il soggetto quasi confermato del popolare “All Too Well” di Swift, Jake Gyllenhaal. La coppia è datata da ottobre 2010 a gennaio 2011, e secondo le fonti di Radar, la maggior parte dell’album “Red” di Swift parla di Gyllenhaal, poiché era un no-show alla sua festa per il 21° compleanno… decisamente qualificarsi come cattivo comportamento BF!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui