L’incredibile carriera di Paula Abdul ha comportato l’essere una ballerina professionista, una cantante e un giudice di “American Idol”, secondo IMDb. Era su “American Idol” che Abdul valutava i concorrenti uno per uno sulle loro capacità di canto insieme ad altri due giudici, Simon Cowell e Randy Jackson.

Abdul e Cowell avevano una tensione particolare tra loro che ha lasciato i fan a chiedersi se i due fossero un oggetto. Il ballerino professionista è stato in grado di gestire i commenti sarcastici di Cowell e li ha respinti subito. Anche dopo che erano passati anni, la gente si chiedeva se i due fossero mai stati più che colleghi. Nel 2019, Abdul ha affrontato la speculazione dopo che le è stato chiesto se lei e Cowell si fossero incontrati in “Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen”. Abdul esclamò: “Oh, uh…no! No! Voglio dire, ew! No!” All’epoca, Abdul aveva già divorziato due volte, per Distrarre. Mentre molti credevano che il ballerino fosse con Cowell, quella non era l’unica presunta relazione romantica di Abdul dietro le quinte di “American Idol”.

Abdul è stato nello show per ben otto stagioni e ha visto un sacco di talenti varcare le porte. Durante ogni stagione, tutti i giudici hanno sviluppato una connessione con i concorrenti in senso professionale e di coaching. Tuttavia, un concorrente ha affermato che la connessione tra lui e Abdul andava oltre il semplice tutoraggio. L’ex concorrente Corey Clark ha affermato di aver avuto una relazione con Abdul dietro le quinte, secondo Hollywood Life.

Corey Clark afferma di aver avuto una relazione con Paula Abdul

Ci sono stati molti momenti drammatici nello show televisivo di successo “American Idol”, ma nessuno è stato così scandaloso come quello che sarebbe successo fuori dallo schermo. Nel 2003, Corey Clark ha fatto il provino per la seconda stagione dello spettacolo ed è persino arrivato tra i primi sei concorrenti, secondo il Daily Mail. Tuttavia, Clark è stato rimosso dopo che i produttori hanno scoperto che aveva precedenti penali.

Le cose si sono complicate per l’ex concorrente dopo che E! Television Network ha pubblicato uno speciale su Paula Abdul, che menzionava l’incidente avvenuto con Clark, per Hollywood Life. Clark era arrabbiato per come lo hanno ritratto nello speciale e ha deciso di fare causa alla rete. In una deposizione per la causa, l’ex concorrente ha parlato della sua presunta relazione con Abdul. Il concorrente di “American Idol” ha affermato che lui e il giudice hanno fatto sesso “alla pecorina”, orale e non protetto. Hollywood Life riferisce che questa non è la prima volta che il concorrente afferma di avere una relazione con Abdul. Il giudice aveva precedentemente negato la relazione.

Anche Clark non era timido nel condividere la sua opinione su Abdul nella deposizione. Secondo il Daily Mail, l’ex concorrente ha paragonato Abdul a Harriet Tubman. Credeva che Abdul stesse “aiutando persone che non avrebbe dovuto aiutare”. Sconvolto dal modo in cui “E! True Hollywood Story” ha descritto la sua relazione con Abdul come una bugia, ha continuato con la causa. Secondo il Daily Mail, Clark credeva che lo speciale “avesse danneggiato la sua reputazione, il suo carattere e la sua integrità”.

Corey Clark ha avuto più problemi con la legge

La presunta relazione di Corey Clark con Paula Abdul in “American Idol” non è stata l’unica volta in cui il concorrente ha dovuto trovarsi faccia a faccia con la legge.

Secondo The Hollywood Reporter, nel 2012, Clark ha deciso di citare in giudizio la rete MTV per i commenti sulla sua partenza dallo spettacolo della competizione canora. L’outlet riporta che il giornalista di MTV ha parlato delle sue precedenti “controversie domestiche pelose” e delle cariche della batteria che aveva affrontato in precedenza, che a sua volta ha fatto rimuovere Clark dallo show televisivo. Sfortunatamente, per Clark, la sua causa per diffamazione non è andata come avrebbe voluto. Nel 2014, il giudice si è schierato con MTV e ha condiviso ciò che la rete aveva definito “commenti o caratterizzazione di fatti pubblicati”, secondo The Hollywood Reporter.

Un anno dopo la causa per diffamazione, Clark si è ritrovato nei guai ancora una volta dopo essere stato arrestato per violenza domestica e aggressione aggravata, secondo il Daily Mail. Clark, tuttavia, ha rivelato i motivi per cui non è mai stato accusato dell’arresto. Secondo l’outlet, l’ex concorrente ha condiviso su Twitter: “I fatti sono che sono stato sottoposto a un falso arresto e all’incarcerazione illegale fino a 6 giorni senza MAI essere accusato e sono stato rilasciato”. Clark ha anche condiviso come il dipartimento di polizia di Yuma, che lo ha arrestato, avrebbe avuto stretti legami con il “padre della sua ex moglie”. L’ex promettente “Idol” ha concluso dicendo: “La ricerca sul record e sui fatti riflette questo. Non sono mai stato accusato perché non ho mai fatto le cose che sono state pubblicate su di me”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui