“Titanic”, la storia emotivamente avvincente di due amanti sfortunati che si sono imbarcati sul transatlantico la notte in cui era destinato ad affondare, è stato un grande successo non appena è stato presentato per la prima volta nelle sale nel 1997. Non solo è diventato il più alto- film di incasso di tutti i tempi (all’epoca) e il primo film a varcare la soglia del miliardo di dollari, secondo Varietà, ma ha anche spinto Leonardo DiCaprio e Kate Winslet su un nuovo piano di fama. E, non importa quanto ci allontaniamo da questa amata reliquia degli anni ’90, è l’impatto culturale – come gli accesi dibattiti sul fatto che Rose (Winslet) potesse o meno fare spazio a Jack (DiCaprio) sulla tavola su cui galleggiava dopo che la nave è affondata, continua a permeare la cultura popolare.

E mentre la maggior parte del successo del film ricade sulla frizzante chimica di Winslet e DiCaprio (anche se a Winslet non piaceva baciare DiCaprio), il film è anche debitore della sua colonna sonora, in particolare di “My Heart Will Go On” di Celine Dion, che è andato a vincere quattro Grammy e un Oscar per la migliore canzone originale, oltre ad essere uno dei singoli più popolari di Dion di tutti i tempi. E mentre è difficile trovare qualcuno che non abbia spudoratamente cantato a squarciagola i suoi testi sinceri, quello che potresti non sapere di Celine Dion è che “My Heart Will Go On” non è quasi mai stato realizzato. Come mai? Bene, il cantante canadese non era originariamente a bordo per registrarlo e il motivo per cui è totalmente riconoscibile.

Celine Dion non aveva voglia di cantare My Heart Will Go On

“My Heart Will Go On” è stato originariamente composto per assistere negli sforzi di marketing; tuttavia, la canzone “Titanic” aveva quasi un cantante completamente diverso. Durante un’apparizione del 2019 in “Watch What Happens Live”, Celine Dion ha condiviso che l’unica canzone che non era entusiasta di registrare era “My Heart Will Go On”. Quando il conduttore di “WHHL” Andy Cohen ha chiesto perché, lei ha risposto: “Non lo so, non mi piaceva. Probabilmente quel giorno ero molto stanca”. Su sollecitazione di suo marito, Dion ha deciso di provare comunque la canzone. “E ho cantato la canzone una volta e loro hanno costruito l’orchestra attorno ad essa. Non l’ho mai cantata di nuovo per la registrazione. Quindi la demo è la registrazione vera e propria.” Anche la cantante di “All By Myself” ha scherzato: “Ma dopo l’ho cantata circa tre miliardi di volte”.

Durante una precedente apparizione in “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon”, Dion ha condiviso una storia simile. “E il ‘Titanic’, una cosa è che, um, sono contento di aver cantato la canzone”, ha iniziato Dion, “Penso di averlo detto prima, ma non faccio così tanto la televisione, quindi non l’ho fatto desidera registrare [‘My Heart Will Go On’].” Alla fine, Dion ha rivelato di essere “felice che la mia gente non mi ascolti, tutto quello che dico”.

Il mio cuore andrà avanti quasi non è arrivato a Titanic

Anche quando togli Celine Dion dall’equazione, “My Heart Will Go On” non è quasi mai entrato nella memoria collettiva del pubblico. A quanto pare, realizzare la canzone è stata una battaglia in salita, secondo il profondo tuffo di Billboard nella storia della canzone. Originariamente, lo studio cinematografico dietro “Titanic” ha collaborato con Sony per produrre la colonna sonora del film; tuttavia, il defunto James Horner ha scritto la power ballad in segreto e l’ha conservata fino al momento perfetto. Vedete, il regista James Cameron era categoricamente contrario ad allegare una ballata al suo film, specialmente una “canzone pop”. Secondo il supervisore musicale del film Randy Gerston, Cameron ha detto: “Metteresti una canzone alla fine di Schindler’s List?”

In un’intervista con Empire, Horner ha condiviso: “[Cameron] non volevo che fosse un film di Hollywood con i violini che si libravano intorno e una canzone incollata alla fine. Ma quando vedi l’ultima scena del film, il mio compito è tenere il pubblico al proprio posto e non lasciarlo fuori dai guai “(tramite People).

Alla fine, Cameron ovviamente si è scaldato con “My Heart Will Go On” dopo averlo ascoltato – e il mondo è stato migliore per questo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui