Will Smith ha fatto notizia per lo schiaffo ascoltato in tutto il mondo. Da quando ha schiaffeggiato Chris Rock sul palco degli Oscar del 2022 – che ha fatto una battuta inappropriata a spese di Jada Pinkett Smith – Will si è dimesso dal suo posto all’Accademia, secondo Variety. Secondo The Hollywood Reporter, l’Academy ha anche vietato all’attore “King Richard” di partecipare a qualsiasi Oscar o evento dell’Academy (di persona o virtuale) per i prossimi 10 anni.

?s=109370″>

Nonostante Will abbia ricevuto un’azione disciplinare e apparentemente abbia finito con la situazione, molti hanno colto l’incidente come un’opportunità per condividere le loro opinioni sulla relazione sua e di Jada. Come i fan ricorderanno, mentre la coppia è sposata da 20 anni, secondo quanto riferito hanno una relazione aperta. In un’intervista del 2021 con GQ, Will ha spiegato: “Ci siamo dati fiducia e libertà a vicenda, con la convinzione che ognuno debba trovare la propria strada. E il matrimonio per noi non può essere una prigione”.

Mentre le voci circolavano su Internet per anni sulla loro relazione, è stato il cantante August Alsina a rivelare pubblicamente di essere stato coinvolto sentimentalmente con Jada in passato. Naturalmente, il “groviglio” – come Jada ha chiamato infamemente la sua relazione con Alsina – è stato oggetto di importanti critiche da parte dei media. Dopo che Jada è apparsa con Will nel suo programma su Internet “Red Table Talk” per discutere dei ricordi di Alsina, il conduttore radiofonico Charlamagne Tha God ha criticato la coppia, in particolare Jada, per la sua gestione dell’intera situazione.

Charlamagne Tha God sente che Jada Pinkett Smith ha approfittato di August Alsina

Charlamagne Tha God non ha trattenuto i suoi pensieri sulla relazione tra Will Smith e Jada Pinkett Smith durante una messa in onda del luglio 2020 di “The Breakfast Club”. In particolare, Charlamagne si è offesa per il modo in cui Jada ha affrontato la situazione poiché è la più grande delle due – ha 21 anni più di lui – e aveva la responsabilità di agire con integrità.

“[August Alsina] Vieni a [Jada] rotto, bisognoso di guarigione e la sua risposta è: “Volevo sentirmi bene… non mi sentivo bene da molto tempo?” Allora sei andato a letto con lui? Non importa come si sente questo giovane uomo, devi solo prendere il tuo?” ha detto Carlo Magno. “Questo è l’epitome del comportamento tossico.” Ha ulteriormente criticato Jada per aver dato consigli su “Red Table Talk” quando non era in un posizione per farlo perché, secondo lui, non aveva lavorato su se stessa.

Per quanto riguarda la sua opinione sugli Smiths nel loro insieme, Charlamagne sentiva che non stavano dando un buon esempio di matrimonio. Reagendo alla loro approvazione su “Red Table Talk” dove hanno detto all’unisono “Cavalchiamo insieme, moriamo insieme, un cattivo matrimonio per tutta la vita”, Charlamagne ha chiesto: “Che tipo di messaggio è quello?” Tuttavia, vale la pena notare che Charlamagne ha salvato la sua più dura condanna per Jada. All’inizio di quell’anno, il conduttore radiofonico è stato più gentile quando ha intervistato Will in una messa in onda separata di “Breakfast Club”, in cui l’attore ha ammesso di avere problemi di gelosia con il defunto amico di Jada, il rapper Tupac Shakur, all’inizio della loro relazione.

Charlamagne Tha God ha una forte visione del matrimonio

Quando Will Smith è stato criticato per aver schiaffeggiato Chris Rock agli Oscar del 2022, Charlamagne Tha God ha adottato un approccio più compassionevole. Il conduttore radiofonico è apparso insieme ad Andrew Schultz e Kendra G per spacchettare il famigerato schiaffo in un episodio del podcast suo e di Schultz “Brilliant Idiots”.

Teorizzando che la battuta di Chris Rock fosse una parte minuscola di ciò che ha portato l’attore a reagire in quel modo, Charlamagne ha osservato: “Will Smith ha parlato con tutti voi così tante volte di sentirsi un codardo per tutta la vita. Sentirsi un punk il suo tutta la vita. Deriva dalla sua infanzia, quando suo padre picchiava sua madre e diceva che non era mai intervenuto. E ha dovuto conviverci per sempre”.

Questo approccio più gentile è un mondo lontano dal Charlamagne che ha reagito ai problemi matrimoniali di Will e Jada Pinkett Smith. Forse il matrimonio è più un punto critico per Charlamagne, che è stato con la sua fidanzata del liceo per più di 23 anni, secondo BET. “Non devo nemmeno bussare al legno, quella merda non sta succedendo”, ha detto allo sbocco discutendo dell’idea del divorzio. Ha anche spiegato all’outlet: “Devi mostrare l’amore ai tuoi figli. Questo è uno dei motivi per cui volevo sposarmi. Quando hai tua figlia di 7 anni che ti chiede perché tu e la mamma non avete lo stesso ultimo nome, che ti colpisce come uomo”. Con una posizione così forte sulla monogamia e sul matrimonio, non c’è da stupirsi che Charlamagne abbia preso in giro gli Smith.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui