Elizabeth Olsen potrebbe essere cresciuta come la sorella minore di due sorelle gemelle maggiori superstar, ma ha forgiato una carriera di enorme successo tutta sua. Il WandaVision la star non si è mai rivolta direttamente per trarre vantaggio dal riconoscimento del nome che le sue sorelle Mary-Kate e Ashley si sono create dopo aver recitato Tutto esaurito. In effetti, l’eroe Marvel ha effettivamente considerato di cambiare il suo nome quando era più giovane nella speranza di prendere le distanze dalle sue sorelle.

Come ha detto Elizabeth Il Sole, crescere con sorelle così famose è stata un’esperienza folle. Mentre era interessata alla recitazione sin dalla giovane età (via Parata), era anche riluttante a essere collegata alle vite a volte tumultuose di Mary-Kate e Ashley. Gli enormi successi dei gemelli, tuttavia, hanno dato a Elizabeth una road map su come voleva costruire il suo viaggio di recitazione. “Mi ha aiutato a orientarmi nel modo in cui voglio affrontare la mia carriera. Ho sempre avuto questa necessità di dimostrare a tutti me stessa che lavoro davvero duro”, ha detto Elizabeth Il Sole.

Ha iniziato a dilettarsi nell’industria dell’intrattenimento in giovane età, ma nonostante questo inizio precoce, la sorellina dei famosi “gemelli Olsen” ha preso in considerazione l’utilizzo di un nome d’arte prima che la sua carriera aumentasse troppo. “C’era persino una parte di me quando ero una ragazzina che pensava che se sarò un’attrice avrei scelto Elizabeth Chase, che è il mio secondo nome”, ha spiegato Elizabeth.

Elizabeth Olsen spera che il suo lavoro regga da solo

Infatti, ha spiegato Elizabeth Olsen Il Sydney Morning Herald che ha tenuto a bada a lanciarsi nella recitazione in parte a causa della fama dei suoi fratelli. “[T]Ecco perché ho tenuto a bada il tentativo di lavorare, perché crescendo ho davvero compensato andando in così tanti conservatori di recitazione ed essendo quella che provava di più “, ha spiegato.

Nonostante abbia provato il nome alternativo di Elizabeth Chase durante il liceo, la star del Marvel Cinematic Universe alla fine ha scelto di restare con il suo nome. Sapeva che così facendo, i nomi di Mary-Kate e Ashley sarebbero stati spesso menzionati in relazione al suo. “In questo momento è solo un dato di fatto della mia vita. Ma ho sempre saputo che se la parola fosse rimasta da sola, alla fine saremmo stati visti come una di quelle famiglie in cui ci sono più persone che sono sotto gli occhi del pubblico”, Elizabeth condiviso con TSMH.

Mary-Kate e Ashley non sono più coinvolte nell’industria della recitazione, anche se rimangono famose per i loro progetti d’infanzia. Mentre Elizabeth apparentemente starebbe bene in entrambi i casi, sostiene ciò che le sue sorelle perseguono altrove ora mentre brilla da sola. “Non faccio le stesse cose delle mie sorelle, in effetti facciamo cose molto diverse, ma ci sosteniamo a vicenda”, ha detto Elizabeth Il Sydney Morning Herald in un’intervista separata, aggiungendo: “Non mi sento di vivere nella loro ombra come ipotizzano i media”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui