Anche nella morte, l’attrice Elizabeth Taylor ha avuto un talento per il drammatico. Taylor è morta il 23 marzo 2011, all’età di 79 anni. La star del cinema ha avuto una storia di problemi di salute per tutta la vita. È nata con la scoliosi e ha avuto problemi alla schiena cronici dopo aver subito una frattura durante le riprese National Velvet. Ha poi affrontato attacchi quasi fatali di polmonite, dipendenza da alcol e pillole, un tumore cerebrale benigno e cancro della pelle. Tuttavia, l’ex bomba alla fine è morta per insufficienza cardiaca congestizia, che l’aveva afflitta per sei anni.

Sebbene si fosse abbassata nel suo ultimo decennio, la morte di Taylor ha rianimato l’interesse del pubblico per l’attore classico, che aveva recitato in film tra cui Gatto su un tetto di latta caldo, Cleopatra, e Chi ha paura di Virginia Woolf? Secondo Personedi JD Heyman, la morte di Taylor è stata accolta con “solo uno sfogo di amore e affetto per questa donna che ha commosso così tante persone” (via Notizie CBS). “C’è molta nostalgia generata da [her death]”, Ha aggiunto Heyman,” molto interesse per … le sue storie d’amore, i suoi gioielli e certamente i film che ha realizzato “.

Nella vita, Taylor ha mantenuto un personaggio di glamour abbagliante e abilità da grande schermo. E, nella morte, ha aggiunto un altro aspetto al diamante della sua eredità: uno scherzo per secoli.

Elizabeth Taylor ha organizzato per essere alla moda in ritardo al suo funerale

Alle 14:00 in punto del 24 marzo 2011, gli amici e la famiglia di Elizabeth Taylor si sono riuniti al Forest Lawn Cemetery di Glendale, in California. essere trattenuto entro 24 ore dalla morte dell’individuo. I cari di Taylor erano venuti per rendere omaggio, ma mancava una persona: l’ospite d’onore.

Prima della sua morte, Taylor aveva lasciato istruzioni specifiche che i suoi servizi iniziassero 15 minuti dopo l’orario programmato, perché “voleva anche arrivare in ritardo al suo funerale”, come Notizie CBS segnalato al momento.

Il servizio è proseguito, anche se leggermente in ritardo. Secondo CNN, L’amica di Taylor, collega attore Colin Farrell, ha recitato la poesia di Gerard Manley Hopkins “The Leaden Echo and the Golden Echo” al suo funerale. Taylor è stato sepolto nello stesso cimitero degli altri attori del cinema classico Clark Gable e Jean Harlow. La sua ultima dimora è nel Grande Mausoleo del cimitero, vicino a quello del suo amico, il cantante Michael Jackson, al cui funerale aveva partecipato due anni prima. Secondo un comunicato stampa (per CNN), il direttore delle pubbliche relazioni Sally Morrison ha rivelato che Taylor era “al riparo sotto un altissimo angelo di marmo Michelangelo”.

Taylor può essere amata per i suoi ruoli drammatici, ma nella morte, ha insistito per avere l’ultima risata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui