Secondo People, le vite di Meghan Markle e del principe Harry hanno ricevuto il trattamento cinematografico Lifetime più volte. Prima è arrivato “Harry & Meghan: A Royal Romance” del 2018 seguito da “Becoming Royal” del 2019. Tuttavia, questa non è la prima volta che la famiglia reale viene messa in mostra a tutto tondo: è rappresentata nella popolare serie Netflix “The Crown”.

Secondo quanto riferito dall’Express, la regina Elisabetta ha visto l’intera prima stagione. Ma un funzionario reale (tramite Oprah Daily) ha anche rivelato cosa pensa della serie: “La regina si rende conto che molti di coloro che guardano ‘The Crown’ lo considerano un ritratto accurato della famiglia reale e lei non può cambiarlo”. Nel settembre 2019, il suo funzionario delle comunicazioni Donal McCabe ha inviato una dichiarazione a The Guardian prima della stagione 3, dicendo: “Il tuo articolo … potrebbe avere la sfortunata conseguenza di portare i tuoi lettori a credere che la serie televisiva “The Crown” sia realizzata con una sorta di approvazione da parte della famiglia reale, o un’accettazione da parte della famiglia reale che il dramma è effettivamente accurato. La famiglia reale non ha mai accettato di controllare o approvare il contenuto, non ha chiesto di sapere quali argomenti saranno inclusi e non avrebbe mai espresso un punto di vista sulla precisione del programma.”

Nonostante il dramma che circonda le precedenti rappresentazioni sullo schermo dei membri della famiglia reale, Meghan e Harry saranno interpretati in un altro film di Lifetime. Continua a leggere per maggiori dettagli.

Non tutti sono fan del nuovo film Lifetime di Megan e il principe Harry

Secondo l’Independent, Lifetime sta sfruttando la popolarità del principe Harry e di Meghan Markle con un altro film.

“Harry & Meghan: Escaping the Palace” entrerà nella decisione della coppia di allontanarsi dalla famiglia reale. Secondo la sinossi, il film “esplorerà ciò che è realmente accaduto all’interno del palazzo che ha spinto Harry e Meghan a lasciarsi tutto alle spalle per creare un futuro per loro stessi e per il loro figlio Archie”. Lifetime ha presentato il trailer su Instagram con lo slogan: “Non tutte le fiabe hanno il finale perfetto”. Il trailer si apre con un Harry apparentemente angosciato che dice a sua moglie: “Ti vedo letteralmente perseguitato a morte, e sono impotente a fermarlo”, e gli spettatori in seguito vedono Meghan rispondere con “Io sono la persona che è forte e ottiene le cose per bene.” Ricreeranno anche la loro intervista bomba di marzo con Oprah Winfrey. Possiamo già sentire la tensione!

Il film non sembra ottenere due pollici in su dal pubblico, con un fan che lo definisce “sfruttamento”, secondo l’Independent. Un altro spettatore è andato su Instagram e ha scritto: “Oh no. Sono così stanco di loro. Ugh”. Uno spettatore è intervenuto dicendo: “Perché stanno ancora cercando di essere rilevanti? Hanno detto che vogliono la privacy, vogliono essere lasciati soli. A nessuno importa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui