Al momento della stesura di questo articolo, il principe Filippo è in ospedale da più di due settimane. È stato ammesso per la prima volta a metà febbraio 2021 “come misura precauzionale”, secondo BBC. Una fonte ha detto allo sbocco a cui il Duca di Edimburgo “ha viaggiato in macchina [King Edward VII Hospital], dove è stato ricoverato su consiglio del suo medico. ”

Sebbene a quel tempo si diceva che Philip fosse “di buon umore”, secondo la fonte della BBC, le cose apparentemente finirono per diventare serie piuttosto rapidamente, e doveva sottoporsi a un intervento chirurgico. All’inizio di marzo 2021, è stato trasferito al St. Bartholomew’s Hospital di Londra, per Il New York Times. Il 4 marzo 2021, un portavoce del palazzo ha rivelato in una dichiarazione (via Persone) che Philip “ha subito una procedura di successo per una condizione cardiaca preesistente al St. Bartholomew’s Hospital”. Fu quindi trasferito di nuovo al re Edoardo VII. Il avanti e indietro ha alcune persone che si chiedono perché Filippo sia stato spostato così tante volte, ma c’è una spiegazione perfettamente buona per questo.

“Dopo il successo della procedura del Duca di Edimburgo all’Ospedale di San Bartolomeo mercoledì, Sua Altezza Reale è stata trasferita all’Ospedale del Re Edoardo VII questa mattina. Il Duca dovrebbe rimanere in ospedale per continuare il trattamento per un certo numero di giorni”, secondo un dichiarazione del palazzo del 5 marzo 2021 (via Persone).

Il principe Filippo si sta riprendendo in un ospedale privato

Il motivo per cui il principe Filippo continua a cambiare ospedale è piuttosto semplice. Il St. Bartholomew’s Hospital è un “ospedale specializzato high-tech”, secondo Persone. Inoltre, l’ospedale in realtà “è specializzato nel trattamento cardiovascolare”, per ABC News, rendendolo il posto migliore per Philip per sottoporsi a intervento chirurgico.

Ora che è sulla strada della guarigione, Philip è al King Edward VII Hospital, che è descritto come “privato” e “più familiare”, per Persone. Al momento della stesura di questo documento, ulteriori dettagli sull’intervento di Philip sono sconosciuti. Quello che si sa è che il Duca aveva una “condizione cardiaca preesistente”. Nel frattempo, si ritiene che sua moglie, la regina Elisabetta II, non sia stata a trovarlo. Lei “rimane al Castello di Windsor”, ABC News rapporti, dove avrebbe “preso due nuovi cuccioli”.

A questo punto non è chiaro quando Filippo potrà lasciare l’ospedale, ma, salvo complicazioni impreviste, sembra che rimarrà al re Edoardo VII fino a quel momento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui