Dal momento che il principe Harry e Meghan Markle non possono più contare “essere reali” come titolo di lavoro dopo essersi ufficialmente dimessi dalle loro posizioni di “lavoratori reali” nel 2020, hanno rivolto gli occhi a nuovi percorsi di carriera nei media. Stanno scrivendo libri, avviando podcast e, secondo quanto riferito, stanno realizzando una docuserie sulle loro vite per Netflix. Devono pagare le bollette in qualche modo, capisci?

Quindi, perché ora sentiamo che la coppia reale (per eredità, non per professione) potrebbe pompare le pause nel loro presunto programma Netflix? In aggiunta al dramma c'è il fatto che questo sarebbe il secondo progetto dei Sussex a essere ritardato di recente, dato che il libro di memorie della bomba del principe Harry potrebbe non uscire così presto come pensavamo. Secondo Yahoo! News, il libro doveva essere pubblicato nel novembre 2022 ma probabilmente non arriverà sugli scaffali fino al 2023 per rispetto della regina Elisabetta II così presto dopo la sua morte. Harry ha promesso che il suo libro di memorie sarà un "resoconto del tutto veritiero" e "di prima mano" della sua vita, che a quanto pare ha spaventato alcuni addetti ai lavori (secondo Yahoo! News).

Con i rapporti che indicano che la serie Netflix della coppia potrebbe andare allo stesso modo del nuovo libro di memorie del principe Harry, molti si chiedono cosa abbia spinto l'improvviso cambiamento nei piani.

Il principe Harry e Meghan Markle potrebbero voler modificare nuovamente i loro docuserie

Come avrai intuito, se il principe Harry e Meghan Markle decidessero di posticipare l'uscita dei loro presunti docuserie Netflix, sarebbe per ragioni simili al motivo per cui il Duca di Sussex ha sospeso l'uscita del suo prossimo libro di memorie. Secondo Page Six, i dirigenti di Netflix volevano che la serie venisse rilasciata a dicembre in concomitanza con la quinta stagione di "The Crown", che debutterà a novembre. Tuttavia, le fonti indicano che dalla morte della regina, Harry e Meghan vogliono rimontare parte dello spettacolo o bloccarne l'uscita. Page Six cita una "fonte dell'industria di Hollywood" che ha detto: "Sono in corso molte conversazioni. Ho sentito che Harry e Meghan vogliono che la serie si tenga fino al prossimo anno, vogliono che si fermino".

Detto questo, ci sono davvero solo poche voci da seguire in termini di determinazione di cosa sta succedendo con il progetto Netflix. Meghan, duchessa del Sussex, ha già fissato una data per il ritorno del suo podcast Spotify "Archetypes" — 4 ottobre, secondo Persone — quindi almeno sembra pronta a mantenere la calma e andare avanti. Inoltre, nessuno di Netflix o di Archewell (la società di produzione di Meghan e Harry) ha nemmeno annunciato ufficialmente la docuserie, quindi potrebbe anche non esistere!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui