“Pretty Woman”, con Julia Roberts e Richard Gere, è uscito nel 1990 e l’ha resa una star certificata. Aveva solo 23 anni quando ha interpretato il ruolo della prostituta dal cuore d’oro. Era il suo film successivo a “Steel Magnolias” del 1989 e le è valso una seconda nomination all’Oscar, questa volta come migliore attrice. È stata nominata come migliore attrice non protagonista per “Steel Magnolias”, per IMDb.

È difficile immaginare qualcun altro nel ruolo di Vivian Ward in “Pretty Woman”. Ma Roberts era lontano dalla prima scelta dei produttori. Le è stato offerto il ruolo dopo che Michelle Pfeiffer, Molly Ringwald, Jennifer Jason Leigh, Karen Allen, Daryl Hannah, Diane Lane e Meg Ryan hanno rifiutato. In effetti, Lane ha detto che il ruolo era molto popolare e “ogni attrice in città” ha fatto un provino per questo, secondo la rivista Hello.

Il regista di “Pretty Woman”, il compianto Garry Marshall, ha quasi scelto Al Pacino e Michelle Pfeiffer come Edward e Vivian. Ha detto (tramite Vanity Fair), “… la chimica tra Julia e Richard, è palpabile sullo schermo, era palpabile nelle audizioni. Non puoi davvero vedere come potrebbe finire in un altro modo, perché si accendono insieme l’uno con l’altro.”

Ma quasi non era Roberts. Un’altra attrice è stata effettivamente firmata per fare il film e ha finito per ritirarsi. Continua a leggere per scoprire chi era.

Meg Ryan avrebbe dovuto interpretare Vivian

Nel 1990, Meg Ryan era fresca di uscita dal suo enorme film di successo “Harry ti presento Sally”. Aveva 29 anni ed era pronta per interpretare Vivian Ward in “Pretty Woman” e poi ha improvvisamente cambiato idea, secondo E!, nonostante fosse la prima scelta del regista Garry Marshall per il ruolo. Ryan ha continuato ad apparire nel 1990 in “Joe Versus the Volcano” al fianco di Tom Hanks, che l’ha preparata per una serie di collaborazioni con Hanks in film di successo tra cui “Sleepless in Seattle” del 1993, “You’ve Got Mail” del 1998 e 2015 “Itaca”, per IMDb.

Si scopre che Julia Roberts deve ringraziare Ryan anche per il suo ruolo nominato all’Oscar in “Steel Magnolias”. Ryan era stato scelto per il ruolo di Shelby in “Steel Magnolias”. Ma poi a Ryan è stato offerto il ruolo principale in “Harry ti presento Sally” e lei ha chiesto di essere liberata dal suo contratto, secondo E!.

Roberts è stato nominato per un Oscar per entrambi i ruoli, Ryan ha finito per rifiutare. Ryan non è mai stato nominato per un Academy Award. Roberts ha vinto il Golden Globe per “Pretty Woman”. Ryan è stato nominato per tre Golden Globe ma non ha mai vinto, secondo IMDb.

Sembra che Roberts dovrebbe mandare a Ryan un cesto di frutta o qualcosa del genere per averle dato due dei suoi ruoli più acclamati dalla critica così presto nella sua carriera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui