Kaley Cuoco ha un debole per tutto ciò che è peloso, quindi non c’è da meravigliarsi che la sua casa di Hidden Hills sia diventata più simile a una fattoria. I coinquilini non umani del difensore degli animali includono due coniglietti di salvataggio di nome Simon e Leni. I conigli fortunati hanno anche sistemazioni a cinque stelle: un habitat climatizzato all’interno del garage della star di “The Big Bang Theory” (per The Blast).

I coniglietti di Cuoco adorano giocare con alcuni dei cani che lei e il marito Karl Cook hanno salvato, tra cui Ruby l’hoppy terrier e Blueberry il vivace pitbull. La coppia vive anche con il loro “fallimento adottivo”, un anziano chihuahua di nome Dumpy. Poi c’è Shirley il pitbull e Larry il mastino. Quest’ultimo si è unito alla famiglia poco dopo la morte del primo salvataggio di Cuoco, Norman.

Cuoco e Cook hanno anche una stalla piena di animali troppo grandi per convivere: i loro 25 cavalli da esposizione. Cuoco è una irriducibile ragazza di cavalli che è così dedita allo sport del salto ostacoli che ha continuato a gareggiare dopo che un cavallo le ha calpestato una gamba e le ha praticamente polverizzato le ossa durante una lezione di equitazione del 2010. Cook è anche un esperto equestre. In effetti, lui e Cuoco si sono incontrati a uno spettacolo ippico nel 2016. “Condividiamo così tanto amore per gli animali: amiamo i cavalli e amiamo lo sport”, ha detto Cuoco a People nel 2019. “È quasi come se fosse il sussurratore di cavalli. È semplicemente meraviglioso con loro.” E potrebbe essere proprio il ragazzo di cui ha bisogno se mette le mani sul suo prossimo potenziale adottato.

Kaley Cuoco era furioso dopo aver visto un cavallo maltrattato durante le Olimpiadi

Durante i giochi olimpici del 2020 a Tokyo, Kim Raisner, un allenatore della moderna squadra di pentathlon tedesca, ha indignato i fan colpendo un cavallo di nome Saint Boy. Stava dimostrando di essere una manciata per il cavaliere Annika Schleu, che non riusciva a farlo saltare le recinzioni durante l’evento equestre di salto ostacoli. Schleu era così frustrata che stava piangendo a squarciagola e la soluzione inutile del suo allenatore è stata quella di prendere a pugni il povero Saint Boy, secondo NBC News.

Ora, Kaley Cuoco spera di dare all’animale spaventato una nuova prospettiva di vita dandogli una stalla nel suo fienile. Mentre prendeva in carico la squadra tedesca in una serie di post sulle sue storie su Instagram, ha fatto un’offerta per l’acquisto di Saint Boy (tramite il Daily Mail). “Comprerò subito quel cavallo e gli mostrerò la vita che dovrebbe avere. Indica il tuo prezzo”, si legge in un post. Cuoco ha anche espresso disgusto per come è stato maltrattato. “Questa è una disgustosa rappresentazione abusiva senza classi del nostro sport in tanti modi. Questa squadra dovrebbe vergognarsi di se stessa”, ha aggiunto Cuoco. “La tua squadra non ha reso orgoglioso il tuo paese o questo sport. Ci fai fare brutta figura. Vergogna per te e buon Dio per qualsiasi animale che viene in contatto con te”.

Speriamo che la sua offerta non venga rifiutata in modo che Saint Boy possa essere viziato – se lo merita sicuramente dopo quello che ha passato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui