Morgan Wallen ha vinto alla grande ai Billboard Music Awards del 2021 a maggio, nonostante fosse al centro di una controversia che ha provocato onde d’urto nell’industria musicale (ne parleremo più avanti). Il cantante country si è portato a casa diverse vittorie (tramite The Daily Beast), tra cui una per Top Country Artist, un’altra per Top Country Male Artist e l’ultima per Top Country Album per il suo lavoro sul suo secondo album, “Dangerous: The Double Album. “

Non c’è dubbio che il cantante country sia uno dei nuovi artisti più in voga sulla scena, ma la sua carriera è già stata afflitta da molte polemiche. Il primo caso si è verificato nell’ottobre 2020 durante la pandemia COVID-19. Secondo NPR, “Saturday Night Light” ha richiamato l’invito di Wallen allo spettacolo dopo che è emerso un video che lo mostrava in un bar affollato senza una copertura facciale o una maschera.

In un video che da allora ha cancellato dalla sua pagina Instagram, Wallen ha condiviso la notizia con i fan. “Ho ricevuto una chiamata dallo show che mi ha fatto sapere che non potrò più suonare”, ha detto ai suoi seguaci in quel momento. “Rispetto la decisione dello show, perché so che li metto in pericolo e me ne assumo la responsabilità”. Il mese successivo, ha fatto il suo debutto in “SNL” e ha preso in giro il gaff con Jason Bateman (tramite Entertainment Weekly).

Tuttavia, l’ultima controversia di Wallen non è una cosa da ridere. Continua a scorrere per ulteriori dettagli sul suo divieto ai Billboard Music Awards.

Perché Morgan Wallen è stato bandito dai Billboard Music Awards?

Sebbene sia piuttosto impressionante che Morgan Wallen abbia portato a casa tre ambiti Billboard Awards, non è arrivato senza un po ‘di polemiche. Si scopre che l’artista di musica country non era nemmeno allo spettacolo. Perchè lo chiedi? Lo spettacolo ha vietato la partecipazione di Wallen. Secondo Us Weekly, il cantante non è andato all’evento dopo che un controverso video è emerso a febbraio. Il video NSFW, che può essere visto su TMZ, mostra il cantante di musica country che pronuncia alcune imprecazioni, insieme alla parola “N”, durante una serata a Nashville.

Poco dopo la pubblicazione del video, Wallen ha rilasciato delle scuse pubbliche. “Sono imbarazzato e dispiaciuto. Ho usato un insulto razziale inaccettabile e inappropriato che vorrei poter riprendere”, ha detto a TMZ in quel momento. “Non ci sono scuse per usare questo tipo di linguaggio, mai. Voglio scusarmi sinceramente per aver usato la parola. Prometto di fare di meglio.”

Diversi spettacoli hanno scelto di bandire Wallen dalla festa del premio 2021, tra cui Dick Clark Productions, che ha partecipato ai Billboard Music Awards. “Morgan Wallen è un finalista quest’anno sulla base dei grafici”, hanno condiviso. “Poiché la sua condotta recente non è in linea con i nostri valori fondamentali, non lo includeremo nello show in alcun modo (esibizione, presentazione, accettazione)”. Dick Clark Productions ha anche notato che volevano “effettuare il cambiamento” e aprire un dialogo con la loro decisione. Sembra che il divieto non sia permanente, ma lo spettacolo ha sicuramente fatto una dichiarazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui