Reali! Sono proprio come noi! Ok, no, non lo sono, ma li adoriamo comunque. La famiglia reale britannica è, beh, reale, quindi è probabile che tu non abbia molto in comune. Dopotutto, la famiglia reale è una delle famiglie più ricche (e meno tassate) del Regno Unito King Charles vale più di un miliardo di dollari e si stima che il valore di tutte le proprietà della famiglia messe insieme sia superiore a $ 28 miliardi, secondo The New York Times.

Poi c’è il dramma. Ogni famiglia ha la sua parte di scheletri e pecore nere, ma anche i tuoi cugini più pazzi non hanno nulla sui reali. C’è Andrew, che è stato accusato di violenza sessuale a causa della sua amicizia con Jeffery Epstein. Di conseguenza, Andrew è stato privato dei suoi titoli e non è più stato invitato a servire come reale lavoratore. Poi c’è la situazione Charles-Camilla-Diana. Poi c’è la ricaduta segnalata tra Charles, William e Harry. E chi potrebbe dimenticare Meghan Markle: l’eterna spina nel fianco dei reali. Da quando ha sposato Harry, lei – insieme a suo marito – ha lasciato bruscamente la vita reale, si è trasferita a Los Angeles e ha rilasciato un’intervista scioccante a Oprah Winfrey.

Per fortuna, ci sono alcuni membri della famiglia che sono un po’ più semplici. Entrano le principesse Beatrice ed Eugenie, le nipoti maggiori della regina Elisabetta II e le uniche figlie del principe Andrea. Sebbene non siano mai destinate a governare, le sorelle sono emerse come potenti membri di base della famiglia, un legame che è in grado di legare i reali ai loro sudditi.

Beatrice ed Eugenie hanno una carriera

La maggior parte dei reali sono “reali lavoratori”, il che significa che compensano il costo delle loro vite sontuose per i contribuenti guidando enti di beneficenza e partecipando a eventi statali. È un sacco di lavoro, non fraintenderci, ma non sta “funzionando” nel senso tradizionale. Ecco dove Eugenie e Beatrice sono diverse. Mentre le sorelle possono essere avvistate in molti impegni reali mentre fanno il loro dovere di sostenere la corona, hanno anche scelto di avere lavori “regolari” a tempo pieno.

La principessa Beatrice ha deciso di intraprendere una carriera nelle finanze, lavorando prima come analista in una società di gestione patrimoniale prima di diventare infine vicepresidente delle partnership in una società tecnologica, per Hello. Per quanto riguarda Eugenie, ha intrapreso un percorso più artistico. La maggiore delle sorelle lavora in una galleria d’arte moderna a Londra che collabora con artisti emergenti e affermati. In vero stile regale, entrambe le sorelle trascorrono il loro tempo libero alla guida di numerosi enti di beneficenza, tra cui il Teenage Cancer Trust, secondo Good Housekeeping.

Potrebbe sembrare molto poco da principessa lavorare dalle 9 alle 5, ma secondo il padre delle ragazze, il principe Andrea, è esattamente l’equilibrio che vuole per le sue figlie. “Come padre, il mio desiderio per le mie figlie è che siano giovani donne moderne che lavorano, che sono membri della famiglia reale, e sono felice di vederle costruire le loro carriere”, ha detto Andrew nel 2016, per People . “Quando supportano la famiglia reale nel suo lavoro, questo è molto apprezzato dalla mia famiglia”.

Beatrice ed Eugenie forgiano le proprie strade

È tipico stile regale avere un grande matrimonio appariscente. Dopotutto, si stima che il matrimonio del principe Harry e Meghan Markle sia costato più di 32 milioni di sterline. Il costo del principe William è leggermente inferiore, da qualche parte intorno ai 30 milioni di sterline, per Hello. Questo non è lo stile della principessa Beatrice, però. Quando Beatrice ha sposato Edoardo Mapelli Mozzi nel 2020, è stato in un modo molto caratteristico e discreto. La coppia si è sposata in una piccola cerimonia senza alcun clamore in un tranquillo pomeriggio di luglio, secondo Town & Country. Beatrice non indossava un abito da sposa tradizionale. Per l’occasione ha indossato solo uno dei vecchi vestiti bianchi di sua nonna, anche se lo ha abbinato a una tiara: dopotutto è ancora una principessa. Erano presenti la regina, insieme al principe Filippo, la principessa Eugenia e il principe Andréj e Sarah Ferguson. Il figlio di Mozzi, allora di 4 anni, Wolfie, è stato anche il testimone di suo padre, secondo Harper’s Bazaar.

La principessa Eugenia ha avuto un matrimonio molto più sontuoso e tradizionale di sua sorella, ma ha rotto con la tradizione in altri modi. A settembre, Eugenie e suo marito Jack Brooksbank hanno annunciato la loro intenzione di dividere il loro tempo tra Portogallo e Regno Unito, secondo il Telegraph. Dato che Eugenie non è una reale a pieno titolo, questa partenza non assomiglia alla debacle di Megxit. Piuttosto, sembra che la coppia abbia deciso di dividere il proprio tempo perché Brooksbank ha accettato un lavoro nel paese costiero. Da sempre fedele sostenitrice, Eugenie ha in programma di mantenere una residenza vicino alla sua famiglia nel Regno Unito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui