Jennifer Lawrence è diventata ugualmente popolare per le sue doti di recitazione da Oscar, così come per la sua incoscienza e la propensione alla condivisione eccessiva. Non appena Lawrence è entrata in scena, ha mostrato che non era disposta a inciampare agli Oscar, arrampicarsi sulle sedie mentre teneva un bicchiere di vino o impazzire davanti alla telecamera quando Jack Nicholson si complimentava con lei.

Anche J.Law non ha paura di sporcare l’atteggiamento dei suoi co-protagonisti dietro le quinte. Ad esempio, come ha fatto Lawrence a trovare il comportamento iniziale di Leonardo DiCaprio e Timothée Chalamet in “Don’t Look Up”? Fastidioso, come ha detto in “The Late Show with Stephen Colbert” nel dicembre 2021. “Mi hanno fatto impazzire”, ha detto Lawrence, riferendosi a una scena d’auto che i tre hanno girato insieme. Secondo Lawrence, DiCaprio non voleva tacere sulla canzone che stavano ascoltando e Chalamet era eccessivamente entusiasta di essere “fuori casa”, ha detto. “E’ stato un inferno.”

Lawrence è altrettanto a suo agio nel prendere in giro il proprio comportamento. “Non mi lavo le mani dopo essere andata in bagno”, ha detto in “MTV After Hours with Josh Horowitz” nel 2015. In seguito ha chiarito che si applica solo quando usa il proprio bagno a casa. “Non userei mai un bagno pubblico e non mi laverei le mani”, ha detto a Sky News. Lawrence ha anche ammesso che la sua igiene – in particolare, la sua igiene orale – sul set dipende da chi recita insieme. Con Liam Hemsworth in “The Hunger Games”, non poteva disturbare troppo.

Jennifer Lawrence ha mangiato cibo puzzolente prima di baciare Liam Hemsworth

Jennifer Lawrence non stava prestando molta attenzione alla sua igiene quando ha girato “The Hunger Games” insieme a Liam Hemsworth e Josh Hutcherson. “Ogni volta che dovevo baciare Josh e Liam per ‘The Hunger Games’, chi se ne frega? Mangerei come senape e tonno, tipo, chi se ne frega?” ha detto al “The Graham Norton Show” nel 2016. In effetti, mangiava spesso cibi maleodoranti quando sapeva che avrebbero avuto scene intime per i calci.

Quell’abitudine ha reso l’esperienza “imbarazzante”, ha detto Hemsworth in “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon” nel 2014. “Se avessimo avuto una scena di baci, avrebbe fatto in modo di mangiare aglio o tonno o, sai, qualcosa che era disgustoso”, ha detto l’attore australiano a Fallon. Almeno lei l’avrebbe informato di ciò prima che il bacio avvenisse in modo che potesse prepararsi. “Fantastico, non vedo l’ora di entrare e assaggiarlo”, ha scherzato.

Tuttavia, Lawrence deve aver cambiato tono a un certo punto, poiché ha ammesso di aver baciato Hemsworth per motivi estranei al lavoro. “Liam ed io siamo cresciuti insieme. Liam è davvero sexy”, ha detto Lawrence durante un’apparizione in “Guarda cosa succede dal vivo!” di Andy Cohen! nel 2015. “Cosa avresti fatto?” Quando Cohen ha risposto che avrebbe baciato Hemsworth, Lawrence ha confessato che “sì”, aveva fatto esattamente questo. Quei baci apparentemente non sono mai stati di più, considerando che spesso si riferiscono l’un l’altro come amici, con Hemsworth che chiama Lawrence uno dei suoi “migliori amici” nell’intervista a Fallon.

Jennifer Lawrence è stata più attenta con gli altri attori

Considerando che Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth e Josh Hutcherson sono diventati amici intimi mentre hanno lavorato insieme per così tanti anni, le loro interazioni spesso hanno segnato il confine tra professionalità e amicizia, secondo E! Notizia. Spesso diventava imbarazzante e, sfortunatamente per Hutcherson, anche lui non veniva risparmiato quando si trattava delle buffonate di Lawrence legate ai baci. “Nella rianimazione [scene in the film] c’è stato un bacio e c’era bava, e la bava si è in qualche modo collegata alla mia faccia. Farà molto caldo”, ha detto Hutcherson al pubblico al Comic-Con di San Diego nel 2013, prima di “Catching Fire” (tramite MTV News). Lawrence, che era al suo fianco, ha concordato. “C’è tutto questo moccio che viene fuori da il mio naso, e quando vado a baciare Josh, si collega alla sua bocca”.

Per i progetti successivi, l’approccio di Lawrence al baciare i co-protagonisti nei film differiva dalle sue esperienze di “Hunger Games”, principalmente perché recitava con volti meno familiari. In un’apparizione al “The Graham Norton Show” nel 2016, Lawrence ha ricordato come la condivisione dello schermo con Christian Bale in “American Hustle” l’ha costretta a ripulire la sua recita. “Ero davvero pulita e mentine e mentine e mentine”, ha raccontato. Chris Pratt, con il quale ha recitato nel film di fantascienza “Passengers”, ha anche ispirato Lawrence ad assicurarsi che avesse sempre l’alito fresco. “Con Pratt ho mangiato mentine”, ha confermato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui