La regina Elisabetta ha ricevuto una bella sorpresa da un ospite inaspettato il giorno di Natale di quest’anno… e no, non era da un certo uomo allegro vestito con un abito rosso che portava dei regali.

Come riportato dalla CNN, un intruso di 19 anni armato si è fatto strada nel parco del Castello di Windsor, dove la regina ha deciso di celebrare la festa a causa della pandemia di COVID-19 in corso. Fortunatamente, il sospettato è stato arrestato poco dopo e nessuno è stato ferito, inclusi il principe Carlo e Camilla Parker Bowles che erano anche loro al castello al momento dell’incidente. “L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violazione o violazione di un sito protetto e possesso di un’arma offensiva. Al momento è ancora in custodia”, ha dichiarato il sovrintendente Rebecca Mears della polizia della Valle del Tamigi. “I membri della famiglia reale sono stati informati dell’incidente”, ha continuato.

Ma cosa rende questo incidente più spaventoso di quanto pensassimo inizialmente? Facciamo una passeggiata nel viale dei ricordi, d’accordo?

Questo non è il primo rodeo della regina Elisabetta con un ospite indesiderato

Sfortunatamente, questo non è il primo incontro della regina Elisabetta con un ospite indesiderato…

Nel 1982 un uomo di nome Michael Fagan è riuscito a superare la sicurezza di Buckingham Palace e sgattaiolare nella camera da letto della regina mentre dormiva, secondo la CNN. Mentre la regina Elisabetta è uscita miracolosamente illesa dallo spaventoso incidente, la sicurezza del palazzo è stata immediatamente messa in discussione, soprattutto dopo che è stato rivelato che aveva fatto diversi tentativi per chiedere aiuto. Ma non è tutto. Nel 2004, un manifestante di nome Jason Hatch ha anche scalato le mura di Buckingham Palace tramite una scala e ha proceduto a una campagna a favore dei diritti dei padri vestito da Batman. Ahimè, anche il principe William non è estraneo ai crasher di palazzo. Durante i festeggiamenti per il 21° compleanno del principe al Castello di Windsor, il cabarettista Aaron Barschak è riuscito a superare i guardiani e a mandare a monte l’affare reale. “Riteniamo che qualsiasi violazione della sicurezza sia una questione seria ed è in corso una revisione approfondita di tutte le circostanze dell’incidente”, ha detto in seguito un funzionario di polizia alla CNN.

Forse la regina Elisabetta potrebbe beneficiare di una fotocamera Ring? da definire…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui