Molti ex famosi hanno dimostrato che, qualunque cosa accada tra loro, i loro figli vengono prima di tutto. I co-genitori di maggior successo includono Orlando Bloom e Miranda Kerr, Gwyneth Paltrow e Chris Martin, Jennifer Lopez e Marc Anthony. Anche Nick Cannon e Mariah Carey sono in questa lista. Il cantante e la star di “Wild n’ Out”, che sono stati insieme per sei anni dal 2008 al 2014 e condividono i gemelli Moroccan e Monroe, sono ancora vicini grazie ai loro figli.

“Si tratta di amore”, ha detto Cannon della sua relazione di co-genitorialità con Carey nel 2017 (secondo Us Weekly). “Metti i bambini al primo posto, ma poi quando capisci che hai un amore incondizionato per questi esseri umani e vuoi la migliore esistenza per loro, allora metti da parte tutte le differenze che potresti aver avuto”. Allo stesso modo, Cannon ha detto a Variety nel 2020 che lui e il suo ex hanno scelto di “coesistere per il miglioramento” dei loro figli. Ha spiegato: “Stiamo facendo tutto il possibile per assicurarci che la loro educazione sia il più sana possibile e che noi siamo il più sani possibile. Ed è lì che siamo fino ad oggi”.

Sfortunatamente, Cannon ha ammesso di aver recentemente fatto qualcosa per mettere a repentaglio la sua relazione amichevole con Carey.

Nick Cannon è andato alle spalle di Mariah Carey

Nick Cannon ha ammesso che la sua ex moglie Mariah Carey non è molto felice con lui in questo momento dopo che è andato alle sue spalle per comprare telefoni cellulari come regalo di compleanno per i loro gemelli Moroccan e Monroe, che hanno compiuto 10 anni ad aprile. In poche parole, lei gli ha detto esplicitamente di non farlo, eppure lo ha fatto lo stesso.

“I miei gemelli più grandi, Roc e Roe, volevano un cellulare a otto anni”, ha spiegato in una clip dal suo talk show diurno “Nick Cannon”, che va in onda l’11 ottobre. “E hanno iPad, e io ero d’accordo – Ci penso io. Ma Mariah era tipo, ‘Uh-uh, non ci cercheranno su Google! Nuh-uh. Imparando a conoscere tutti i loro nuovi fratelli e sorelle, no. Non stiamo giocando.'” (Cannon si riferisce, ovviamente, al fatto che ha avuto quattro figli con tre donne in meno di un anno.)

L’ospite di “Masked Singer” ha continuato: “L’ho rispettato alle otto, ma poi abbiamo fatto un accordo e abbiamo detto che alle 10 possono averlo… gli ho regalato i cellulari per il loro compleanno”. Ha aggiunto: “Abbiamo fatto questa fantastica festa… Allora [when] era ora di aprire i regali, ero tipo ‘li lascerò qui e dirò a tua madre che tornerò.’ Mariah è ancora arrabbiata con me fino ad oggi”.

La pop star non ha ancora risposto pubblicamente alla storia di Cannon, ma le ha chiesto perdono in onda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui