Meghan Markle è stata nelle notizie di recente per la causa della sua sorellastra Samantha Markle, secondo TMZ. All’inizio di marzo, Samantha ha denunciato la duchessa del Sussex con una causa per presunta diffamazione in seguito ai commenti fatti da Meghan nella famigerata intervista a Oprah Winfrey del 2020. Samantha afferma che Meghan ha detto bugie durante l’intervista, incluso che era una “figlia unica” e che Samantha ha cambiato il suo cognome in Markle dopo aver scoperto che Meghan usciva con il principe Harry. Confuta anche l’affermazione di Meghan secondo cui il padre non aveva soldi quando Meghan stava crescendo e dice che Meghan ha vissuto un’infanzia privilegiata.

?s=109370″>

A peggiorare le cose, il padre della madre di due figli, Thomas Markle, si è inserito nella situazione e ha dichiarato di sostenere le azioni di Samantha in un video di YouTube, secondo il Daily Mail. Ha aggiunto che sarebbe felice di fornire prove a nome di Samantha. Per quanto riguarda il fatto che il team legale di Meghan stia prendendo sul serio questa causa, l’avvocato Michael Kump ha detto a TMZ: “Questa causa infondata e assurda è solo la continuazione di un modello di comportamento inquietante. Daremo la minima attenzione necessaria, ed è tutto qui. merita”.

Mentre la famiglia Markle intraprende un viaggio legale per determinare chi sta mentendo e chi non sta mentendo, si scopre che la duchessa del Sussex ha dato sfogo al suo personaggio non solo sul fronte familiare. Fortunatamente, è stata in grado di trovare supporto in posti improbabili, incluso un collega attore con cui ha lavorato quasi due decenni fa.

Meghan Markle ha ringraziato Simon Rex per non aver mentito su di lei

In un’intervista con The Guardian l’11 marzo, Simon Rex ha rivelato di aver ricevuto una lettera di ringraziamento personalizzata da Meghan Markle dopo aver rifiutato una tangente per mentire sulla natura del suo rapporto con lei. Ha spiegato che un certo numero di riviste britanniche gli ha offerto $ 70.000 per dire che ha avuto interazioni sessuali con la duchessa nel periodo in cui entrambi hanno recitato in un episodio della sitcom “Cuts” nel 2005. Anche se dice che aveva bisogno di soldi, non l’ha fatto Prendi la bustarella. “Sarò sui buoni pasto prima di farlo”, ha affermato. Sembra che Meghan abbia scoperto il suo rifiuto di essere acquistata e gli abbia scritto una lettera per esprimere il suo apprezzamento, che diceva: “È bello sapere che ci sono ancora brave persone”. In seguito ha incorniciato la nota di ringraziamento.

Questa non è la prima volta che la duchessa del Sussex ha problemi con i tabloid britannici. A gennaio, ha vinto una battaglia legale contro il Mail del Regno Unito domenica dopo che il giornale ha pubblicato una lettera che aveva inviato a suo padre in via confidenziale, secondo The Guardian. In una dichiarazione, Meghan ha celebrato la vittoria, scrivendo: “Questa è una vittoria non solo per me, ma per chiunque abbia mai avuto paura di difendere ciò che è giusto”, secondo Elle. Ha chiesto il rimodellamento di “un’industria dei tabloid che … trae profitto dalle bugie e dal dolore che creano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui