La maggior parte dei fan conosce NeNe Leakes per essere apparso nella serie di successo di Bravo “The Real Housewives of Atlanta”. Il concerto le è valso molte altre opportunità, incluso un ruolo ricorrente in “Glee”. Secondo IMDb, la star del reality è apparsa per la prima volta in “RHOA” durante la sua stagione da matricola nel 2008. Il tempo di Leakes è terminato nel 2020, in vista della tredicesima stagione della serie. Dopo la sua partenza dalla serie, ha parlato della sua decisione di lasciare lo spettacolo sul suo canale YouTube.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

"Grazie a tutti voi ragazzi che ultimamente mi avete mostrato molto amore e supporto. Vi sento, vi sento. Sono stato in una trattativa estremamente, estremamente lunga, estenuante, stancante ed emotiva. C'è stata è stata una grande emozione volare da entrambe le parti", ha detto ai fan. La star ha aggiunto di essere giunta alla "difficile decisione" di non far più parte dello spettacolo che l'ha portata alle stelle. Leakes ha anche condiviso di sentirsi "così felice di poter dire che facevo parte di un genere che ha aperto le porte ai reality show di gruppi neri". Poco dopo la notizia che Leakes non sarebbe tornato nella serie, Bravo ha rilasciato una dichiarazione a People. "Auguriamo a Nene tutto il meglio per i suoi impegni futuri e la ringraziamo per aver condiviso il suo viaggio per oltre un decennio con i fan di The Real Housewives of Atlanta".

Anche se in superficie sembra che la personalità della realtà e la rete abbiano lasciato una buona nota, sembra che sia lontano dalla verità.

NeNe Leakes sbatte Bravo

NeNe Leakes non è una che evita di condividere i suoi sentimenti quando si tratta di qualsiasi argomento, incluso il suo passato lavoro televisivo con Bravo. L'ex star di "Real Housewives of Atlanta" ha parlato con TMZ all'inizio di maggio, criticando il suo ex datore di lavoro. "Sì, sono stata inserita nella lista nera, quando non lavori da tre anni quando all'improvviso lavori e sei ricercato, e all'improvviso non lavori, è nella lista nera", ha detto al punto vendita. la star del reality ha aggiunto che non ha causato "alcun problema su nessun set, tutti quelli con cui ho lavorato ho avuto un buon rapporto di lavoro, ad eccezione di questo gruppo di persone".

Come i fan sanno, le cose tra Leakes e Bravo sono state piuttosto difficili. Secondo Radar Online, Leakes ha intentato una causa di 74 pagine contro la rete. La causa ha anche chiamato Bravolebrity Andy Cohen e i produttori di "The Real Housewives of Atlanta". Leakes afferma che la cultura del lavoro di Bravo era un ambiente ostile e razzista. Li ha accusati di averla "nerdita" dopo essersi lamentata del fatto che Kim Zolciak-Biermann avesse mostrato un atteggiamento razzista nei suoi confronti. Leakes dice che le è stato "negato il diritto di fare altri lavori diversi dalle riprese per" RHOA "quando altre casalinghe (che non si erano pronunciate contro il trattamento razzista offensivo) hanno avuto il diritto di fare altri lavori". Ha anche affermato che Cohen "ha interferito e sabotato" un programma radiofonico che aveva in lavorazione per SiriusXM.

C'è molto da disfare. Si spera che Nene Leakes e la rete possano risolvere le cose in modo civile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui