Pharrell Williams chiede un’indagine federale dopo che suo cugino è stato colpito e ucciso da un agente di polizia a Virginia Beach. Il cugino dell’artista vincitore del Grammy, Donovon Lynch, è stato colpito a morte da un ufficiale il 27 marzo 2021 in mezzo a tre “sparatorie caotiche” nella zona, secondo NME.

Il dipartimento di polizia di Virginia Beach (VBPD) ha affermato che Lynch stava “brandendo” una pistola quando è stato affrontato dalla polizia prima che gli sparassero, per 9 Miele. L’agente coinvolto indossava una telecamera per il corpo, ma “per ragioni sconosciute” non è stata attivata in quel momento, secondo il locale Notizie WAVY. Ora è stato messo in congedo amministrativo, per Fox News.

Dall’incidente, c’è stata un’indagine penale in corso, nonché un’indagine indipendente da parte di un pubblico ministero e la revisione del dipartimento degli affari interni della VBPD, per BBC. “La famiglia Lynch e l’agente coinvolto meritano ciascuno un’indagine completa e approfondita su questo incidente”, ha detto poco dopo il capo della polizia Paul Neudigate. Tuttavia, Pharrell afferma che è necessario fare di più e ha chiesto un’indagine al massimo livello in un post su Instagram, scrivendo: “troppe domande senza risposta su città e stato”.

Il giorno del funerale di suo cugino, il cantante ha caricato un tributo a sua cugina sui social media – una foto di Lynch che si laurea – e ha chiesto ai fan di “mantenere la famiglia in preghiera”. Justin Timberlake, Timbaland, Snoop Dog e Dr. Dre hanno tutti mostrato il loro sostegno, commentando l’emoji delle mani di preghiera.

Pharrell Williams ha trascorso il suo 48 ° compleanno al funerale di suo cugino

Invece di un “buon compleanno”, Pharrell Williams ha trascorso il suo giorno speciale partecipando al funerale di suo cugino a Virginia Beach. Il cantante ha definito questo compleanno “simbolico” e un “primo” su Instagram, poiché “ha dovuto parlare al funerale di mio cugino ed era soffocato dalle emozioni”. Ha anche ringraziato intensamente Dio per il suo “48 ° giro intorno al sole”, con Donovon Lynch che aveva appena 25 anni quando è morto.

Secondo quanto riferito, Lynch è stato ucciso lungo il popolare quartiere di fronte all’oceano della città nelle prime ore del 27 marzo 2021. La polizia stava rispondendo a più sparatorie nelle vicinanze quando è entrata in contatto con un presunto Lynch armato, per 9 Miele. L’ha detto suo padre Notizie WAVY che suo figlio – che era un laureato e guardalinee offensivo per l’University of Virginia’s College at Wise (per Fox News) – era un “sogno del padre”. Altri due sono stati uccisi in sparatorie separate nella notte, incluso Bad Girls Club la star dei reality Deshayla Harris, mentre altri otto sono rimasti feriti. Da allora tre uomini sono stati presi in custodia.

Virginia Beach, dove è cresciuto Pharrell, all’epoca celebrava il suo festival musicale Something in the Water. Il cantante, che è l’organizzatore dell’evento, ha postato poco dopo la “tragedia oltre misura”. Pharrell ha annunciato che suo cugino era tra le vittime e ha chiesto “trasparenza” durante le indagini: “Mio cugino Donovon è stato ucciso durante le sparatorie. Era una luce brillante e qualcuno che si faceva sempre vivo per gli altri. È fondamentale la mia famiglia e le altre vittime. “le famiglie ottengono la trasparenza, l’onestà e la giustizia che meritano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui