50 Cent è noto per impegnarsi in faide pubbliche con altre celebrità. Dal venire per Madonna su Instagram alla sua recente lite con suo figlio, il rapper apparentemente non ha mai paura di condividere le sue opinioni non filtrate. Tuttavia, una delle faide più iconiche di 50 Cent è il suo continuo scontro con il rapper Rick Ross.

L’origine del manzo dei rapper è piuttosto oscura, ma secondo Highsnobiety, i due hanno avuto una spiacevole interazione in un evento BET alla fine degli anni 2000 che non è mai stata risolta. Nel 2009, Ross ha preso di mira 50 Cent nel brano “Mafia Music”. “Adoro pagarti le bollette, non vedo l’ora di pagarti l’affitto / Curtis Jackson piccola mamma, non sto chiedendo un centesimo. Brucia la casa negro devi comprarne un altro / Non dimenticare la tanica del gas, stupido figlio di puttana geloso”, rappa Ross nella canzone. Il testo sembrava alludere a un incidente di violenza domestica che ha coinvolto 50 Cent nel 2008, secondo il New York Post. 50 Cent ha risposto con una canzone intitolata “Officer Ricky (Go Head, Try Me)”, che ha preso in giro l’ex carriera di Ross come ufficiale penitenziario. Così iniziò il loro manzo decennale.

La faida di Rick Ross e 50 Cent ha preso una brutta piega legale

Poco dopo che la loro faida è diventata pubblica, Rick Ross ha fornito a Billboard una breve spiegazione di come è iniziato il dramma. “Il mio nome è stato menzionato prima che facessi qualcosa”, ha detto Ross nel 2009. Ha continuato: “Quando qualcuno menziona il mio nome perché sta attaccando qualcuno a cui sono vicino, ora è un mio problema”. I due si sarebbero sparati l’un l’altro sui social media nel corso degli anni (tramite E!), ma la loro faida è arrivata a un’ebollizione esplosiva nel 2015. Quell’anno, a 50 Cent è stato ordinato di pagare Lastonia Leviston, l’ex di Ross -fidanzata e la madre di suo figlio – $ 7 milioni dopo aver fatto trapelare il suo sex tape online.

Secondo Billboard, 50 Cent ha citato in giudizio il suo stesso team legale in seguito al verdetto del tribunale per non aver deposto Ross, che ha accusato di aver avuto un ruolo nel rilascio del sex tape. In una dichiarazione giurata presentata in risposta alla richiesta di 50 Cent, Ross ha dichiarato la sua innocenza e ha anche esteso un ramo d’ulivo al nativo di New York. “Anche se non ho rancore nei confronti di Curtis personalmente, credo che non gli piaccia davvero”, ha scritto Ross tramite AllHipHop. “È ovvio che Curtis e io abbiamo avuto il nostro manzo nel corso degli anni, ma abbastanza è abbastanza”.

50 Cent non ha ancora finito la sua faida con Rick Ross

La carne tra 50 Cent e Rick Ross sembra destinata a durare per sempre. Ross ha riacceso la faida nel 2019 dopo aver suggerito che non avrebbe collaborato con 50 Cent perché il rapper di “Candy Shop” mancava di “valore”. Naturalmente, 50 Cent ha avuto una risposta altrettanto losca alla sua nemesi della musica. “Non so cosa il suo il valore è per la cultura musicale in questo momento”, ha detto a Complex. Ha continuato: “Non ho mai fatto musica con lui. Non ho interesse a fare musica con lui”.

Nonostante il loro lungo e travagliato passato, Rick Ross sembra rallentare nel superare la sua faida con 50 Cent. In un’intervista del 2021 con GQ, al rapper “Aston Martin Music” è stato chiesto se sarebbe stato disponibile a fare una battaglia di Verzuz con 50 Cent, e la sua risposta è stata sorprendente. “Devi chiederti se verrebbe a fare un Verzuz con Rozay. Voglio dire, devi chiederti onestamente, verrebbe e starebbe accanto a Rozay nell’arena o dovunque sarebbe?” ha interrogato Ross. “Questa è davvero la tua domanda. Non penso nemmeno che sia una questione di se lo farei. Quella luce di merda.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui