Home News Perché Robin Roberts una volta aveva paura di intervistare Barack Obama

Perché Robin Roberts una volta aveva paura di intervistare Barack Obama

0

Per un giornalista, anche un giornalista molto famoso e di successo, è difficile pensare a qualcuno che sarebbe più intimidatorio dover intervistare dell’ex presidente Barack Obama. Ma nello show di Ellen DeGeneres, la conduttrice della ABC Robin Roberts ha spiegato di avere un motivo molto particolare per essere nervosa all’idea di intervistare il presidente Obama nel 2012. In effetti, ha quasi rifiutato l’intervista.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

La Roberts si è dichiarata gay pubblicamente nel 2013 con un post su Facebook, secondo la CNN, in cui riconosceva la sua fidanzata di lunga data, Amber. Ma la sua sessualità non era ancora pubblica quando è stata scelta dal presidente per un’intervista nel 2012. Sembra passata una vita, ma all’epoca il matrimonio gay non era ancora legalizzato ovunque negli Stati Uniti e la questione dei diritti LGBTQ era ancora oggetto di accesi dibattiti da parte dei politici. Come ha spiegato Roberts a DeGeneres, questo ha fatto sentire questa particolare intervista come un grosso rischio per lei.

Robin Roberts aveva paura di essere eliminato

Nel 2012, il presidente Barack Obama voleva che Robin Roberts fosse l’unico a intervistarlo quando ha espresso per la prima volta il suo sostegno al matrimonio gay, secondo la CNN. Ma la Roberts ha detto che quando ha ricevuto l’invito per la prima volta, era preoccupata per come sarebbe stato ricevuto. “Non ero ancora stato pubblico sull’essere gay, e avevo paura di essere scoperto, che la gente potesse chiedersi: ‘Perché è lei a intervistare il presidente quando sta apportando questo cambiamento di posizione?'”, ha detto Roberts Ellen De Generes.

Poi, ha detto, ha cambiato idea quando ha realizzato il quadro più ampio. “Come Robin, a cosa stai pensando? Non si tratta di te”, ha ricordato la Roberts di essersi ripetuta. “‘Quest’uomo avrà un impatto su innumerevoli vite.’ Ed è stato in quel momento che ho detto: ‘Smetterò di lasciare che la paura mi trattenga dalle cose che voglio fare'”.

Non è stato l’unico momento pesante dell’intervista. Roberts, una sopravvissuta al cancro al seno, ha anche discusso di come sta la sua partner Amber Laign ora che le è stato diagnosticato anche un cancro al seno, tramite Page Six. Chiaramente, l’emittente televisiva non ha lasciato che la paura, o altro, la fermasse o la abbattesse.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version