La tragica morte della regina Elisabetta II l’8 settembre ha fatto emergere in massa i membri più anziani della famiglia reale. L’11 settembre, People ha riferito che la principessa Anna e suo marito Timothy Lawrence hanno accompagnato la bara della regina dal castello di Balmoral, dove è morta, mentre è stata trasportata al Palazzo di Holyroodhouse a Edimburgo. Il giorno seguente, secondo Metro, il re Carlo III, il principe Andrea e il principe Edoardo si unirono alla principessa Anna nella processione che conduceva la bara da Holyroodhouse alla cattedrale di St. Giles a Edimburgo.

However, one person who has been missing from the lineup of events is Sarah Ferguson, Duchess of York. Ferguson, also fondly called Fergie, became a member of the British royal in July 1986 when she married Prince Andrew. The marriage was short-lived, with the couple getting divorced in 1996, per Mirror — the same year King Charles and Princess Diana's love story officially ended. Despite the divorce, however, Fergie has continued to attend major royal events and is still, in part, considered a member of the family. So, where has she been?

Sarah Ferguson is mourning Queen Elizabeth in her own way

Sarah Ferguson is joining the rest of the UK and the world in mourning Queen Elizabeth II. "I am heartbroken by the passing of Her Majesty the Queen," Ferguson wrote on Instagram following the announcement of the queen's death. "She leaves behind an extraordinary legacy: the most fantastic example of duty and service and steadfastness, and a constant steadying presence as our head of state for more than 70 years."

Despite her touching tribute, Fergie has been absent from all royal events since the queen's passing. On September 16, however, Fergie was spotted with ex-husband Prince Andrew at Windsor Castle as they viewed floral tributes left by members of the public in honor of the late monarch. Per the Daily Mail, this marked her first public appearance since the queen's death.

Fergie, who shares two children, Princess Eugenie and Princess Beatrice, with Andrew, is believed to have received an invitation to the queen's state funeral, set for September 19. "She'll be at the funeral, but where she will be sitting will be interesting," Shannon Felton Spence told Fox News, adding that we should not be expecting to see her seated next to Andrew because "she's not an official member of the royal family anymore." Hilary Fordwich, another royal expert, maintains that even if Ferguson was still married to Prince Andrew, she would not have had a prominent role amid funeral plans for the queen. "I will just say that you're really only seeing those that are the current spouses," Fordwich told Fox News. "Don't forget, she's not a current spouse of the Duke of York." 

Sarah Ferguson remained close with the queen

Potrebbe aver smesso di essere un membro ufficiale della famiglia reale nel 1996, ma Sarah Ferguson è rimasta amica dell'ex marito, il principe Andrea e, soprattutto, della regina Elisabetta II. "Per me, era la suocera e amica più incredibile", ha scritto Fergie nel suo tributo su Instagram al defunto monarca. "Le sarò sempre grato per la generosità che mi ha mostrato nel rimanermi vicino anche dopo il mio divorzio".

La duchessa aveva precedentemente parlato della sua relazione con la regina Elisabetta, lodando il monarca per il suo sostegno nel corso degli anni. "Penso tra me e me che onestamente mia suocera è stata più una madre per me che mia madre", ha detto nel podcast "Tea with Twiggy" nell'agosto 2021. Fergie ha continuato descrivendo la regina come lei "mentore", aggiungendo che la sua costanza è stata un grande onore. Lo stretto rapporto di Fergie con la regina potrebbe essere stato ispirato dal rapporto teso con sua madre, Susan Barrantes, che ha lasciato Fergie da bambina per trasferirsi in Argentina con il suo nuovo marito. Barrantes è poi morto in un incidente d'auto nel 1998, secondo People.

Data la sua relazione apparentemente adorabile con la regina, non sorprende che Fergie sia riuscita ad essere presente anche per il defunto monarca in tempi difficili. Secondo il Daily Mail, la duchessa era una delle tante spalle di sostegno su cui la regina faceva affidamento dopo la morte di suo marito, il principe Filippo, duca di Edimburgo, nell'aprile 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui