T-Pain è noto per aver aperto la strada all’uso di Auto-Tune nelle sue canzoni, ma sembra che la conoscenza della tecnologia del musicista non si estenda ai suoi DM.

Il 28 aprile, T-Pain si è scusato pubblicamente con tutti quelli che ha letto negli ultimi due anni, condividendo un file video in cui spiega perché non ha mai risposto a celebrità come Viola Davis e Diplo. “Oggi avevo anni quando ho scoperto la cartella delle richieste su Instagram che è piena di celebrità che cercano di contattarmi”, ha scritto nella clip, che lo mostra mentre scorre centinaia di messaggi non aperti.

Nella sua didascalia, il cantante di “I’m Sprung” si è definito “stupido” e ha chiesto come avrebbe potuto far pace a tutti quelli che ha ignorato. “Lo giuro !! Sto vedendo solo ora tutti questi messaggi e menzioni OGGI !!!! Come faccio a scusarmi super? Conferenza stampa? Riunione del municipio?” Scherzò T-Pain.

I fan si sono affrettati a sottolineare che il vincitore di “Masked Singer”, che è stato aperto riguardo alle difficoltà che ha dovuto affrontare nella sua carriera, potrebbe aver perso una serie di grandi opportunità, dato che c’erano alcuni nomi piuttosto impressionanti nella lista .

T-Pain non si rendeva conto che star come Fergie e Diplo lo avevano contattato

Nel suo video, T-Pain scuote la testa incredulo di fronte a centinaia di messaggi non letti, molti dei quali accompagnati da un piccolo segno di spunta blu.

Gli spettatori attenti sono stati in grado di individuare a chi appartenevano alcuni di quegli account verificati: l’attore vincitore del premio Oscar Viola Davis, la cantante Keri Hilson, la star del basket Nate Robinson, il giocatore NBA Karl-Anthony Towns, la star di “Bachelorette” Tyler Cameron e il il musicista Diplo, che ha semplicemente scritto “Hey capo”.

Mentre lo schermo mostrava Fergie che parlava 112 settimane fa, la didascalia di T-Pain diceva: “Amico è quel Fergie? Smh.” È stato anche contattato da società come Nickelodeon e IGN, che sono rimaste senza risposta. “Ho accidentalmente ignorato tutte queste persone per tipo 2 anni”, ha confessato nel video.

“Pensavo che i DM dovessero essere visualizzati solo nella cartella normale e non devi andare a scavare per tutti questi”, ha spiegato il musicista. “Chiedo scusa a tutti in questa lista e alle centinaia di altri che non sono riuscito a inserire in questo video. Questi sono solo quelli che non ho controllato oa cui non ho risposto”.

I celebri amici di T-Pain erano comprensivi del suo dilemma: Ashanti ha rivelato di “aver letteralmente fatto la stessa identica cosa di due giorni fa” nei suoi commenti su Instagram. “Questo è fantastico! Lmao non vede l’ora di mettersi al passo!” Aggiunto il vincitore di “American Idol” Jordin Sparks.

Quindi, se sei mai stato lasciato a leggere da qualcuno famoso, tieni presente che potrebbe non essere personale: potrebbero semplicemente non capire come funziona Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui