Usher Raymond sorride con il pugno alzato

Molti musicisti hanno un accessorio distintivo: Ariana Grande ha la sua coda di cavallo, Taylor Swift ha il suo labbro rosso e Michael Jackson aveva quel guanto di paillettes. Ora, quella parte particolare dell’eredità del Re del Pop sembra vivere, a suo modo, con Usher. L’headliner del SuperÂBowl LVIII li ha scossi sul palco più grande del mondo l’11 febbraio, lasciando molti a chiedersi cosa succede con la sua affinità di anni con i guanti. Recentemente è stato anche visto sfoggiarli durante diverse apparizioni pubbliche, inclusa la sua intervista con la rivista Billboard

Non è chiaro se ciò sia fatto per motivi di salute – una condizione della pelle, forse, o un grave caso di misofobia – o se sia solo per segnare una nuova era Usher. Una cosa è certa, però: è un look che non vediamo l’ora che lui confessi. Almeno è coerente! E mentre la sua performance a metà tempo – in particolare le sue riunioni con Alicia Keys, Ludacris e Lil Jon – si è illuminata sui social media nel bel mezzo della grande partita, molti fan sono rimasti paralizzati dalle sue mani.