Da quando ha recitato in film di successo come “Baywatch”, “The Greatest Showman” e “Neighbors”, Zac Efron sembra mantenere un basso profilo. Nel 2020, TMZ ha riferito che l’attore ha messo in vendita la sua casa di Los Angeles con l’intenzione di trasferirsi in Australia dopo essere stato deluso da Hollywood. “Le nostre fonti dicono che Zac è esausto vivendo a Hollywood e dintorni – non è mai stato uno per le luci della ribalta, o per essere al centro dell’attenzione”, ha riferito l’outlet, aggiungendo, “ci è stato detto che non gli piacciono i paparazzi che seguono lui in giro per la città».

Il suo stile di vita essenziale è stato anche citato nella docuserie Netflix “Down to Earth with Zac Efron”, che ha visto Efron viaggiare in tutto il mondo con un guru del benessere nel tentativo di trovare modi più sani e sostenibili di vivere. Nel quarto episodio dello show, l’allievo di “High School Musical” si è dichiarato sincero sul suo bisogno di uscire da Hollywood, perché i riflettori “non favoriscono una ‘vita lunga, felice e mentalmente sana’” (tramite Daily Mail). Detto questo, i fan non dovrebbero preoccuparsi: non sembra voler fuggire dal mondo del cinema, ma solo modificare le sue priorità. Per quanto riguarda queste priorità, la cura di sé è in cima alla lista, ma non è sempre stato così. In effetti, quando Efron aveva appena iniziato, stava mettendo tutte le sue uova nel cestino della recitazione, tanto che una volta rifiutò un’offerta dal giudice di “American Idol”, Simon Cowell! Diamo un’occhiata a cosa è successo.

All’inizio della sua carriera, la recitazione era la priorità assoluta di Zac Efron

Chiunque abbia familiarità con Zac Efron probabilmente ricorda che è diventato famoso nel musical Disney di grande successo “High School Musical”. Ma quando il primo film è stato presentato in anteprima nel 2006, è stato Drew Seeley – e non Efron – a cantare a squarciagola le melodie. Secondo J-14, quest’ultimo non ha effettivamente fornito la propria voce fino al secondo e al terzo film. “Sono molto fortunato che Drew abbia ottenuto il giusto riconoscimento e anche che ho avuto l’opportunità di tornare e riprovare con la mia voce”, ha condiviso Efron con J-14. “Ha molto talento. Mi considero un ragazzo normale che può portare una melodia”.

Efron potrebbe dare credito a Seeley, ma non è un cantante svogliato. In effetti, la combinazione della sua presenza scenica e del suo talento vocale ha impressionato un critico notoriamente duro in Simon Cowell. Il National Enquirer riferisce che Cowell ha offerto a Efron un contratto discografico durante il suo periodo di massimo splendore di “High School Musical”, dicendo alla star che avrebbero potuto “guadagnare milioni” insieme. Tuttavia, Efron era concentrato sulla sua carriera di attore e ha rinunciato al percorso di canto. I suoi co-protagonisti Ashley Tisdale (Sharpay Evans) e Vanessa Hudgens (Gabriella Montez) hanno entrambi pubblicato album che hanno riscontrato un successo mainstream, ma considerando il fatto che Efron è la più grande star uscita dal franchise di “High School Musical”, chiaramente non ha ‘t troppo male per se stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui