Se dovessi scegliere una celebrità per fare il salto dalla sfera di Hollywood allo Studio Ovale, chi sarebbe? Il simpatico Dwayne “The Rock” Johnson, come ha manifestato interesse a fare altrettanto? O forse Tom Hanks, che ha più anni alle spalle? È difficile non chiederselo, soprattutto perché l’ex presidente Donald Trump ha dimostrato che fare il più possibile era possibile. Ebbene, Nicki Swift ha chiesto alle persone di tutto il paese proprio quella domanda in un sondaggio nazionale e il 27,51% ha affermato che avrebbe Forrest Gump attore a “correre, Forrest, correre” … per il presidente! Quindi questo risolve tutto. Ma per quanto riguarda le celebrità che le persone vorrebbero candidarsi alla presidenza del meno?

Abbiamo intervistato un altro gruppo di persone in tutto il paese che, su cinque A-list, pensano che sarebbe il peggior presidente in assoluto. Come in, trasferirsi in Canada male. Le opzioni erano Kanye West, Kim Kardashian, Jake Paul, Chris Brown e Charlie Sheen, con l’opzione aggiuntiva di scrivere la tua risposta. Allora, chi hanno scelto? La star che probabilmente pensavano avrebbe causato il maggior numero di problemi e drammi come leader del mondo libero, giusto? Quello che sarebbe stato più difficile da sopportare? Se pensavi che il consenso non fosse chiaro, ti sbaglieresti.

Le persone avevano sicuramente una persona in mente che avevano particolarmente antipatia come presidente (non era Jake Paul, anche se le sue procedure dettagliate su YouTube della Casa Bianca sarebbero state piuttosto dolorose). Scorri verso il basso e scopri chi è.

La gente non vuole Kanye West alla Casa Bianca

Allora, chi era la celebrità che le persone meno volevano presidente? Quello sarebbe Kanye West.

Delle 627 persone negli Stati Uniti intervistate da Nicki Swift, il 37% ha affermato che il rapper “Stronger” sarebbe il presidente più debole. Jake Paul è arrivato secondo al 15,95%, con Kim Kardashian al terzo e pareggiato con Charlie Sheen al 14,67% e Chris Brown al 7,34%. Nella categoria “altro” (il 10,67% degli intervistati ha scelto di scrivere nelle proprie scelte), quasi la metà ha scritto una variazione su “nessuno di loro”. Giusto!

Forse Kanye West ha ottenuto il maggior numero di voti perché le sue aspirazioni presidenziali sono … fin troppo familiari. West, che era un sostenitore vocale e amico dell’ex presidente Donald Trump, annunciò per la prima volta che si sarebbe candidato alla presidenza nelle elezioni del 2020 il 4 luglio 2020. All’epoca, il musicista twittato, “Dobbiamo ora realizzare la promessa dell’America confidando in Dio, unificando la nostra visione e costruendo il nostro futuro. Mi candido alla presidenza degli Stati Uniti!” Da lì in poi è stata una corsa accidentata.

Kanye West, che ha parlato del suo disturbo bipolare diagnosticato, ha tenuto una manifestazione piena di lacrime e inquietante nella Carolina del Sud nel luglio 2020, dove ha affermato che Kim Kardashian considerava l’aborto. La star, da cui Kim Kardashian avrebbe chiesto il divorzio nel febbraio 2021, ha ricevuto circa 57.000 voti dai 12 stati in cui il suo nome è apparso nella scheda elettorale. Quindi forse le persone hanno imparato da quello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui