Quando si tratta di dramma, Hollywood ha imparato la formula per creare una televisione grintosa, emotivamente appagante e assolutamente da mangiarsi le unghie. Tuttavia, non tutti i grandi drammi nascono interamente dall’immaginazione di qualche scrittore. Perché la verità davvero è (a volte) più strano della finzione, molti degli spettacoli drammatici più discussi sono un mix di reale e falso.

Prendi, ad esempio, "The Crown", che secondo IMDb racconta la vita e il regno della regina Elisabetta II e ha causato un sacco di trambusto tra la famiglia reale. Apparentemente i veri reali - incluso il fratello della principessa Diana - non sono fan della rappresentazione delle loro vite da parte di Netflix e hanno scatenato una discussione sull'opportunità che Netflix debba aggiungere un disclaimer all'inizio del programma. Dopo aver inizialmente respinto nel 2020, secondo The Guardian, Netflix ha ora ammesso e aggiunto il messaggio agli spettatori che lo spettacolo è ispirato solo a eventi reali, secondo Daily Mail.

Quando si parla di un grande dramma della vita reale, "The Crown" sicuramente non è solo. Ci sono anche cose come "Inventing Anna", "Feud", "The Dropout" e "American Crime Story". E mentre potremmo dirti quale di questi spettacoli ci ha catturato di più, abbiamo chiesto ai lettori di Nicki Swift di votare i loro preferiti.

The Crown è il programma televisivo preferito basato sul dramma della vita reale

Per quanto riguarda la rivisitazione del dramma della vita reale, "The Crown" regna sovrano. Dei 587 lettori di Nicki Swift che hanno risposto al sondaggio, 203 (38,5%) hanno votato per la serie Netflix. "The Crown", che ha appena debuttato la sua quinta stagione a novembre, sta vincendo anche in altre arene. Nel 2020, "The Crown" ha battuto il record per lo spettacolo più visto in una settimana, ottenendo 3,36 miliardi di minuti di visione, secondo The Hollywood Reporter. Sebbene la stagione più recente di "The Crown" non abbia eguagliato esattamente i suoi precedenti voti alti (per Express), ha ricevuto un aumento dell'800% delle visualizzazioni dopo la tragica morte della regina Elisabetta II, per Varietà.

Il prossimo è "American Crime Story", che è arrivato appena sotto "The Crown" con 200 (34,07%) dei voti. Dal 2016, questa serie antologica ha regalato agli spettatori tre iterazioni, tra cui "The People v. OJ Simpson", "L'assassinio di Gianni Versace" e, più recentemente, "Impeachment" ispirato a Bill Clinton, per IMDb.

"Inventing Anna" arriva al terzo posto con 89 (15,6%) dei voti. La serie Netflix segue il viaggio di Anna Delvey infiltrandosi in circoli ricchi e truffando conoscenti e banche ben intenzionati su migliaia, secondo ABC 13. Infine, al quarto e quinto posto ci sono "Feud" e "The Dropout", che hanno ricevuto 49 (8,35 %) e 46 (7,84%) dei voti. Gli spettacoli raccontano la faida lunga carriera di Bette Davis e Joan Crawford e la caduta dell'ex fondatrice farmaceutica e truffatrice Elizabeth Holmes, rispettivamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui