Lascia che Drake faccia tremare il mondo con la sorpresa di un nuovo album. La star ha confermato il 16 giugno che “Honestly, Nevermind” sarebbe stato ufficialmente rilasciato solo un giorno dopo, rivelando la grande novità tramite Instagram condividendo l’artwork ufficiale con i suoi milioni di follower. “Il settimo album in studio ‘HONESTLY, NEVERMIND’ in uscita a mezzanotte”, ha sottotitolato il caricamento, prima di seguire quel post con un altro su Instagram che ha rivelato l’elenco delle tracce.

Drake ha quindi dato ai fan un’anteprima di alcune canzoni di “Sound 42” di SiriusXM prima che l’album fosse ufficialmente disponibile per lo streaming e il download, e ha rilasciato il video a tema del matrimonio per il singolo “Falling Back” più o meno nello stesso periodo. Sicuramente un momento emozionante per essere un fan di Drake, allora!

Ma ora abbiamo avuto un po’ di tempo per ascoltare le tracce di “Honestly, Nevermind”, gli ascoltatori hanno speculato sul significato reale delle canzoni. Uno dei nuovi ritmi che ha davvero fatto parlare i fan? Traccia quattro, intitolata “Currents”. Ma di cosa si tratta davvero?

Drake è innamorato in “Currents”

“Currents” emette alcuni suoni allegri unici, con Drake che fa persino uso di squittii a molla. Ma cosa sta cercando di dirci nella canzone? Bene, “Currents” sembra essere tutto incentrato su Drake che si innamora perdutamente e va avanti a tutta velocità nella relazione. “Pensi che ci stiamo muovendo troppo velocemente, sono ubriaco/Possiamo muoverci al rallentatore se è quello che vuoi, piccola”, rappa (tramite Genius). La star canta anche nel rap: “Non voglio essere troppo forte / Ma mi sto trasferendo nella tua stanza ora”, mentre dice anche al suo interesse amoroso: “Sei il pezzo mancante che desideravo. “

I fan stavano chiaramente amando il suono diverso che il produttore di successo di “A Keeper” ha offerto anche alla canzone, con un sacco di commenti sui social media per condividere i loro pensieri. Anche un utente di Twitter scherzato il suono della scatola primaverile suonava come SpongeBob SquarePants con gli stivali, mentre altri prevedevano che la canzone sarebbe stata un grande successo sulla scena dei club grazie al ritmo delle infezioni. “Drake Currents sarà accelerato al 100% per la scena dance dei club di Florida, Philadelphia, Jersey. Se sai di saperlo”, una persona twittatomentre un altro continuava a scrivere Twitter“Finerete di scuotere i fianchi con Currents di Drake in meno di 24 ore. Scommetto.”

‘Currents” Influenza della musica del Baltimore Club

“Currents” sembrava essere ispirato dalla scena musicale dei club di Baltimora, con l’artista musicale Rye Rye riconosciuto su Twitter. La canzone campiona Rye Rye dicendo “What”, che era originariamente presente in lei e in “Shake It To The Ground” di Blaqstarr (tramite Vulture), e sembra che fosse piuttosto entusiasta di aver influenzato la traccia di Drake. “Sapevo che il mio ‘cosa’ era leggendario nel mondo dei club, ma accidenti a questo pazzoyyyy”, ha detto twittato il 17 giugno, quando ha rivelato che stava lavorando per essere accreditata in pista. “Celebrerò ancora la mia leggendaria voce da culo in un disco di @Drake[.] la voce ha trascorso l’isolato per oltre un decennio e sono contenta che la mia città e il mio suono abbiano avuto una grande influenza”, ha detto aggiunto.

Rye Rye ha anche condiviso la sua delusione per il fatto di non essere stata inizialmente riconosciuta, tuttavia, chiamando in particolare il produttore Gordo, che ha co-prodotto “Honestly Nevermind” insieme a artisti del calibro di Black Coffee. “Sapere che Gordo (il produttore di Drake) è cresciuto nel mondo e ha riconosciuto/ fatto luce sulla nostra cultura, ma non ha dato credito agli artisti di Baltimora dal brano di Baltimora da cui ha campionato per un album major è un po’ ancora più deludente”, Rye Rye twittato.

Altri hanno mostrato il loro sostegno alla star, incluso il musicista Kkingdomm, che twittato“I campioni vocali di Rye Rye devono essere pagati al millisecondo. @Drake lancia a @RyeRye le sue monete per favore!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui