Maralee Nichols, istruttrice di fitness e madre del figlio di Tristan Thompson, Theo, ha apparentemente condiviso la sua opinione sulla notizia che Thompson avrà un altro figlio con l’ex Khloé Kardashian.

Nel caso ve lo foste perso, il co-fondatore di Good American sta per avere un secondo figlio con il giocatore dei Chicago Bulls, ma questa volta è un surrogato. “Possiamo confermare che True avrà un fratello che è stato concepito a novembre”, ha detto a E! Notizia. “Khloé è incredibilmente grata allo straordinario surrogato per una così bella benedizione. Vorremmo chiedere gentilezza e privacy in modo che Khloé possa concentrarsi sulla sua famiglia”.

Sebbene Kardashian sia sempre stata aperta sul suo desiderio di dare a sua figlia True un fratello, molti sono rimasti sorpresi dal fatto che volesse ancora che Thompson fosse il padre. Ma, a quanto pare, il bambino era già stato concepito prima che lo scandalo della paternità di Thompson con Nichols diventasse pubblico. E ora, la nativa di Houston ha condiviso i suoi pensieri sulla notizia del bambino.

Maralee Nichols non è stata “sorpresa” dalle notizie sul bambino di Khloe Kardashian e Tristan Thompson

Maralee Nichols ha offerto una non reazione dopo aver scoperto che Khloé Kardashian e Tristan Thompson stanno avendo un altro figlio. Un insider ha detto a Us Weekly che l’allenatore non era “sorpreso” dal fatto che Thompson avesse avuto un altro figlio e ha deciso di non prestare più attenzione alla notizia per concentrarsi sulla crescita di suo figlio, Theo.

“È davvero concentrata sulla crescita di Theo”, ha affermato l’insider, aggiungendo che Nichols sta attualmente “navigando la maternità come una madre single”. La fonte ha anche aggiunto che mentre Nichols e Thompson erano ancora insieme, “le ha detto che voleva dai cinque ai sei figli”. Dopo lo scandalo della loro paternità, l’atleta ha detto che avrebbe “allevato amichevolmente” Theo con Nichols, ma a febbraio ha rivelato che Thompson non ha ancora fatto alcuno sforzo per incontrare Theo o offrire “qualsiasi assistenza finanziaria”, secondo Page Six.

Nel frattempo, Kardashian vuole ancora che Thompson faccia parte della vita dei loro figli, ma una fonte ha detto a Entertainment Tonight che sarà la badante principale del nuovo bambino. “I due non stanno insieme e Khloé avrà il bambino a tempo pieno”, ha detto la fonte, aggiungendo che Kardashian non sarà severo sull’entità del coinvolgimento di Thompson nell’educazione dei bambini. “Khloé vuole Tristan nella vita di entrambi i bambini tanto quanto vuole esserlo”. Tuttavia, hanno detto che il clan Kardashian è “estremamente sconvolto con Tristan” dato quello che è successo, e che lui e Kardashian non parlano al di fuori delle questioni di co-genitorialità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui