Home News Quale rete ha appena bandito Katie Couric?

Quale rete ha appena bandito Katie Couric?

0

Il nome di Katie Couric è stato saldamente nei titoli dei giornali per l’uscita del suo scioccante libro rivelatore, “Going There”. Couric si è guadagnata un nome nel corso degli anni come una delle giornaliste più rispettate e amate del gioco, ma ha fatto scalpore per alcune belle confessioni che hanno alzato il sopracciglio. Estratti di “Going There” sono trapelati online prima della sua uscita il 26 ottobre, ed è sicuro dire che le persone hanno avuto molto da dire.

Couric non si è trattenuta molto nel libro di memorie, facendo le sorprendenti affermazioni che non era particolarmente gentile con Ashleigh Banfield quando era in ascesa nel settore dopo che Couric “ha sentito che suo padre stava dicendo a chiunque ascoltasse che stava andando Rimpiazzare [her].” Banfield ha poi ammesso al New York Post di essere “sbalordita” dall’ammissione.

Altre bombe includevano Couric che accusava il principe Harry di puzzare di alcol e sigarette, chiamava Deborah Norville e ammetteva che “amava… [Diane Sawyer’s] skin” in mezzo alla loro rivalità sullo schermo.

Il libro è arrivato così lontano che un produttore di notizie senior ha dichiarato al New York Post che “nessuno può capire perché” Couric lo abbia scritto poiché molti credono che “sta rovinando la sua eredità”. Hanno aggiunto: “Dagli estratti che ho visto, sta abbattendo le donne”, notando che è “così dura con le altre donne per essere ambiziose come lei, è imperdonabile”.

Ma sembra che la natura graffiante del suo libro abbia ora causato più problemi alla star mentre si prepara a saltare sul sentiero promozionale…

Il dramma del libro di Katie Couric

Scusa Katie Couric, ma non si parlerà di libri sulla CBS. Secondo Page Six, secondo quanto riferito, la rete ha schiaffeggiato un ban su Couric quando si tratta di discutere del suo racconto, “Going There”, sulla rete dopo che i dirigenti hanno letto alcune delle cose non così carine che aveva scritto.

Come ricorderanno i fan, la relazione di Couric con la CBS risale a anni fa grazie al suo hosting “CBS Evening News” dal 2006 al 2011. Quel periodo non è passato inosservato nel suo libro, poiché la star ha ricordato una conversazione che ha avuto con l’ex capo della CBS Les Moonves quando le ha chiesto se avrebbe lasciato “CBS Evening News” tra ascolti alle prime armi e sarebbe passata a “CBS This Morning”.

“Ero venuto qui per realizzare qualcosa, e se non ha funzionato, non ha funzionato. Preferisco lasciare la rete piuttosto che ritirarmi allo spettacolo mattutino, che all’epoca era un’imitazione scadente degli altri due, ” Couric ha ricordato aspramente nel libro, chiamando anche Moonves per avere “l’alito cattivo”.

Una fonte ha affermato che Couric era inizialmente stata presa in considerazione per uno slot “CBS This Morning” in modo da poter promuovere il libro di memorie in un’intervista con Gayle King, anche se sembra che non accadrà affatto. Un insider ha detto all’outlet: “Il segmento non è mai stato [officially] prenotato, era solo in discussione.” La CBS non ha confermato la storia, né un rappresentante di Couric.

Resta da vedere se Couric si stia già pentendo di essere così sincera nel suo libro.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version