Il principe Harry dovrebbe volare attraverso lo stagno in modo da poter partecipare alla cerimonia di inaugurazione di una statua che è stata scolpita in onore della sua defunta madre, la principessa Diana. Secondo BBC News, la presentazione avverrà in quello che sarebbe stato il 60° compleanno di Diana; 1 luglio. E anche se ci sono state molte botte e risposte sulla presenza o meno di Harry, rapporti recenti, come questo di The Mirror, indicano che il Duca del Sussex sta pianificando di essere lì. . Secondo Entertainment Tonight, la moglie di Harry, Meghan Markle, non si unirà a lui, tuttavia, poiché ha appena dato il benvenuto a un neonato il 4 giugno. “Meghan ha appena avuto un bambino e non ha intenzione di recarsi a Londra per l’evento commemorativo previsto per la statua svelata nel Sunken Garden a Kensington Palace”, ha detto una fonte all’outlet.

Ora, la grande domanda è quando Harry ha intenzione di volare nel Regno Unito. Secondo The Sun, ci sono ancora regole rigide per i viaggiatori a causa della pandemia di coronavirus. Quindi, Harry andrà nel Regno Unito molto prima del previsto? Continua a leggere per scoprirlo.

Il principe Harry dovrà stare in quarantena nel Regno Unito per 5 giorni

Il principe Harry probabilmente non vuole stare lontano da Meghan Markle e dai suoi due figli più a lungo del necessario, soprattutto dato che ha un neonato a casa, ma le restrizioni di viaggio sono ancora in vigore nel Regno Unito e dovrà rispettarle , proprio come ha fatto quando è volato al funerale del principe Filippo a metà aprile. Secondo The Sun, Harry deve mettere in quarantena per “almeno cinque giorni” e deve fare un test COVID-19. “Si pensa che arrivi dagli Stati Uniti oggi o domani e dovrebbe isolarsi a Frogmore Cottage, Windsor, che ha prestato alla cugina Eugenie e a suo marito Jack Brooksbank”, riporta The Sun, suggerendo che Harry salirà su un aereo il 21 giugno. Tuttavia, una quarantena di 5 giorni suggerisce che Harry volerà a Londra il 25 o il 26 giugno, il che gli darebbe tutto il tempo per la sua apparizione del 1 luglio.

Anche se Harry starà via per circa una settimana, Meghan Markle avrà probabilmente un aiuto in casa. Secondo Us Weekly, la mamma di Meghan, Doria Ragland, è stata a disposizione per dare una mano con Lilibet Diana. Doria “ha dato una mano in casa e il suo supporto pratico è un grande vantaggio”, ha detto una fonte all’outlet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui