Justin Bieber si è evoluto molto nei suoi 13 anni di carriera. Da quando è entrato sulla scena musicale nel 2009, ha abbandonato i suoi caratteristici capelli flosci e si è fatto l’autostop per modellare Hailey Baldwin. In superficie, sembrerebbe che Bieber abbia raggiunto l’impossibile: è riuscito a mantenere la sua fama e la sua base di fan per oltre un decennio. Fino ad oggi, la sua popolarità non è svanita.

Tuttavia, l’ascesa al vertice di Bieber non è stata priva di sfide. Come molti che sono cresciuti sotto gli occhi del pubblico, la pop star canadese ha avuto la sua giusta dose di scandali e titoli da incubo. Nel 2014, la collega celebrità Seth Rogen è andata a Twitter per dichiarare: “A parte gli scherzi, Justin Bieber è un pezzo di merda”. L’hot take ha superato i 150 mille retweet.

Un’immagine da cattivo ragazzo può essere difficile da scrollarsi di dosso. Per coloro che non sono fan dell’artista, la cosa più memorabile della sua carriera potrebbe essere per sempre la sua foto segnaletica, commemorata da TMZ. Ma quando Bieber torna al lato positivo del pubblico, è facile chiedersi se i resoconti delle sue buffonate fossero esagerati. Quante volte è stato addirittura arrestato?

I guai legali di Bieber sono iniziati con l’aggressione

Justin Bieber ha visto un maggiore controllo pubblico a partire dal 2013, quando TMZ ha fatto trapelare le foto della star con in mano quello che sembrava essere un contundente. Anche se il cantante non ha dovuto affrontare accuse per l’incidente, questo è stato il nostro primo indizio che Bieber stava iniziando a perdere la sua immagine salutare.

I timori dei fan si sono avverati quando, più tardi quello stesso anno, Bieber ha avuto un alterco con un fotografo in Argentina. Secondo TMZ, il paparazzo ha affermato che Bieber lo ha aggredito nel tentativo di recuperare la sua scheda di memoria. Solo un mese dopo, nel suo paese d’origine, il Canada, Bieber ha dovuto affrontare nuovamente le accuse di aggressione. L’autista della sua limousine ha affermato che Bieber lo ha colpito più volte alla testa. ABC News riferisce che le accuse sono state ritirate, anche se l’autista ha successivamente intentato una causa contro la pop star.

Alla fine, e forse il più famoso, Bieber è stato catturato mentre imbrogliava la casa di un vicino in California. Come riportato da NBC News, il cantante si è dichiarato “no contest” per l’attacco alle uova del 2014, pagando alla vittima $ 80.900 di danni e iscrivendosi a un corso di gestione della rabbia.

Bieber è stato arrestato solo una volta

Sebbene gli scontri di Justin Bieber con la legge lo portassero costantemente sui titoli dei giornali, non è finito in prigione fino al 2014. Appena prima dell’incidente delle uova, la CNN ha denunciato Bieber per “guida in stato di ebbrezza, resistenza all’arresto e guida senza un licenza valida.” La polizia lo aveva fermato intorno alle 4 del mattino mentre correva su strada. Secondo The Hollywood Reporter, è stato scoperto che il diciannovenne Bieber aveva alcol, marijuana e Xanax nel suo sistema. Sette mesi dopo che il cantante è uscito di prigione su cauzione, ha raggiunto un accordo con i pubblici ministeri e ha accettato le accuse di reato minore. Sono venuti con multe, un contributo di beneficenza obbligatorio e un altro corso di gestione della rabbia.

È chiaro che il Bieber che conosciamo e amiamo ha fatto molta strada dal 2014. Da allora non è stato arrestato e ha condiviso riflessioni mature sull’incidente in un post su Instagram.

Vale la pena riconoscere che Bieber è sfuggito per un soffio a un secondo arresto, tuttavia. Ricordi quell’assalto in Argentina? Secondo TMZ, il paese ha emesso un mandato di arresto per Bieber, costringendolo di fatto a non tornare. Sebbene da allora il problema sia stato risolto, come riportato da TMZ nel 2018, i nostri pensieri sono con i Belieber argentini che sono andati senza tappe del tour per cinque anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui