Ampiamente considerato uno dei più grandi giocatori di calcio di tutti i tempi, Tom Brady non mostra segni di rallentamento della sua carriera calcistica.

Il 44enne è il giocatore attivo più anziano della NFL, secondo NBC Sports, e ha vinto sette Super Bowl: 6 con i New England Patriots e 1 con i Tampa Bay Buccaneers. Brady ha anche battuto il record per il maggior numero di partite giocate da un quarterback con 327 partite nella sua carriera, secondo CBS Sports. Chiaramente, l’età non è altro che un numero per Brady, che è sposato con la top model Gisele Bündchen.

Mentre Brady sta attualmente giocando nella sua 22a stagione nella NFL, i critici e i fan si sono chiesti quando il quarterback della stella appenderà il casco e i tacchetti. Secondo Bleacher Report, i giocatori di football di solito vanno in pensione tra i 30 ei 40 anni a causa del peso fisico che lo sport assume sui loro corpi. Tuttavia, Brady sembra voler giocare il più a lungo possibile. Scopri quando ha intenzione di smettere di praticare il suo amato sport qui sotto.

Tom Brady dice che gli è rimasto molto calcio dentro

Parlando con Andrea Kremer e Hannah Storm di Amazon Prime Video durante il programma “Thursday Night Football” in vista della partita Tampa Bay Buccaneers-Philadelphia Eagles del 14 ottobre, Brady ha rivelato che potrebbe giocare a calcio fino ai 50 anni.

“Penso davvero di poter giocare tutto il tempo che voglio”, Brady disse. “Potrei letteralmente giocare fino a 50 o 55 anni se volessi”. Tuttavia, Brady afferma che lo scenario sarebbe improbabile, non a causa di problemi fisici ma perché “mi manca troppo la vita con la mia famiglia”. Brady è padre di tre figli.

Questa non è la prima volta che Brady parla di voler estendere la sua carriera. Ha fatto commenti simili quando è apparso su “Tommy & Gronky”, uno spettacolo di YouTube prodotto dai Buccaneers, a settembre (tramite Sports Illustrated). “Tom Brady può giocare fino ai 50 anni? Ad esempio, 50 anni? Cinquanta. Non lo trovo così difficile”, ha detto Brady prima di etichettare la Florida come “stato in pensione”. Ma il suo compagno di squadra e co-conduttore, Rob Gronkowski, aveva una prospettiva diversa, scherzando sul fatto che la decisione sarebbe stata nelle mani della moglie di Brady, Gisele Bündchen. “Penso che sia, ‘Gisele lascerà giocare Tom fino ai 50 anni?'”, ha detto Gronkowski. Brady si è poi rivolto direttamente a sua moglie, dicendo: “Mi dispiace, piccola. Ti amo. Me lo lasceresti fare. Mi lasceresti fare qualsiasi cosa, purché io sia felice”. Chiaramente, la leggenda del calcio ha ancora molto da combattere in lui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui