Dal ruolo dell’adorabile Cat Valentine in “Victorious” di Nickelodeon al suo documentario Netflix che la segue durante il suo tour “Sweetener”, la pop star Ariana Grande ha impressionato il mondo con le sue cinture alte e le sue corse da diva. Grande ha iniziato la sua carriera a 8 anni, per Broadway World, e si è esibita nel musical di Broadway “13”. Anche se la gente può sempre pensare a lei come a Cat Valentine, ha fatto breccia nell’industria musicale con il suo primo singolo con il rapper Mac Miller chiamato “The Way”.

“Da quando ‘The Way’ è uscito, molte cose sono successe, molte cose sono cambiate”, ha detto Ariana a Elle nel 2013 prima che il suo album di debutto fosse pubblicato. “Sono stato seguito da persone con telecamere, il che per me è pazzesco. Non lo capisco davvero; non lo capirò mai. Ma va bene. Non mi sento troppo a mio agio con l’intera faccenda delle celebrità, ma penso di Sto andando bene con la musica, ed è questo che mi rende felice”.

Dopo l’uscita del suo album di debutto, la popolarità della pop star è salita alle stelle. Nel corso della sua carriera, ha ottenuto riconoscimenti per i suoi brani orecchiabili e le sue impressioni, mentre ha imparato a modellare i suoi riff su artisti come Céline Dion. Ha anche collaborato con Mariah Carey e Jennifer Hudson e ha pubblicato sei album in studio, scalando le classifiche di Billboard fino al n. 1.

Ariana Grande domina le classifiche di Billboard

Secondo Billboard, Ariana Grande ha sei n. 1 colpisce nella loro classifica dei primi 100. Due delle canzoni – “7 Rings” e “Thank U, Next” – sono rimaste n. 1 per molte settimane, la prima per otto settimane e la seconda per sette settimane. Sebbene “7 Rings” abbia suscitato sentimenti contrastanti a causa delle affermazioni di appropriazione culturale, la rotazione hip-hop di “My Favorite Things” di Rodgers e Hammerstein l’ha aiutata a superare le controversie.

“Il genio di Rodgers e Hammerstein è che le loro canzoni diventano parte del DNA del pubblico”, ha detto a Variety l’attore Nicholas Hammond, che ha interpretato Friedrich von Trapp in “The Sound of Music” con Julie Andrews nel 2019. “Ariana è partendo dal presupposto che il suo pubblico avrà familiarità con l’originale e interpretandolo con la sua versione hip-hop. Il contrasto tra la dolcezza e la semplicità dell’originale e il consumismo della sua versione per me è un commento sul mondo di oggi”.

Il suo altro n. 1 canzoni erano “Positions”, “Save Your Tears” con The Weeknd, “Rain On Me” con Lady Gaga e “Stuck With U” con Justin Bieber. Grande non è solo in cima alle classifiche di Billboard, ma è anche molto popolare su altre piattaforme di streaming. Spotify la classifica al n. 17 artisti più famosi al mondo. Ha circa 52.121.326 ascoltatori mensili con ascoltatori in tutto il mondo. Oltre ad essere famosa in tutto il mondo, la pop star 29enne ha già raggiunto molti traguardi nella sua carriera.

Ariana Grande eguaglia i record dei Beatles

Dopo che il suo album “Thank U, Next” è stato pubblicato, le sue canzoni hanno preso il n. 1, n. 2, e n. 3 posti nelle classifiche di Billboard. Questa “pietra miliare” di conquistare i primi tre posti nelle classifiche è stata raggiunta l’ultima volta dai Beatles. “Penso che sia così divertente”, ha detto Ariana al conduttore di talk show a tarda notte James Corden nel 2019 quando le è stato chiesto come si sentiva riguardo a questo risultato. “Quando mi sono svegliato, ho pensato che fosse una modifica fatta dai miei fan … ho pensato che fosse uno scherzo. È davvero selvaggio”. Andava in giro con sua madre, ascoltando i Beatles per festeggiare.

Secondo il Guinness World Records, Grande ha raggiunto il suo 20esimo record mondiale nel 2021 con il “maggior numero di canzoni che hanno debuttato al numero uno della Billboard Hot 100”. Con questo risultato, è negli stessi ranghi di Mariah Carey, Rihanna e dei Beatles. Altri siti web tracciano il n. 1 canzoni in tutto il mondo, il che significa che la sensazione pop domina anche in tutto il mondo. Secondo Official Charts, il cui quartier generale ha sede nel Regno Unito, il cantante ha avuto sette n. 1 canzoni nel Regno Unito

Speriamo davvero che Grande possa continuare a rilasciare bops e banger mentre la sua popolarità aumenta ancora di più nella sua carriera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui