Tutti gli occhi sono puntati su Simone Biles alle Olimpiadi del 2020, ma non solo per le sue folli abilità sul tappeto. La medaglia d’oro, che sta partecipando ai suoi secondi giochi olimpici, ha attirato l’attenzione per i suoi body accattivanti e sembra che le piaccia così.

Il suo ensemble ai Campionati di ginnastica degli Stati Uniti a giugno, dove ha portato a casa il suo settimo titolo nazionale, ha suscitato intrighi quando i fan hanno notato un disegno di capra abbagliato sul suo body. Facendo chiaramente riferimento al suo soprannome e al suo status di “GOAT” o “il più grande di tutti i tempi”, ha affermato che il dettaglio aveva lo scopo di suscitare polemiche.

“L’idea era di rispondere agli hater”, ha spiegato Biles a Marie Claire. “[The haters] scherzavano tipo: “Giuro, se mette una capra sul suo leone, bla, bla, bla”. Questo li farebbe arrabbiare così tanto. E poi ho pensato, ‘Oh, in realtà è una buona idea. Facciamo in modo che gli odiatori lo odino e che i fan lo amino.’ E quindi è esattamente quello che abbiamo fatto e perché l’abbiamo fatto”.

Naturalmente, i body di Biles ai giochi di Tokyo sono destinati a portare il dramma, in più di un modo. E con più bling arriva un grande prezzo. Continua a scorrere per vedere quanto costa davvero il body di Biles.

I body di Simone Biles valgono un bel centesimo

Con Simone Biles e il potere delle star del Team USA, ha senso solo che gli atleti siano decorati quanto le loro abilità. Ogni ginnasta indosserà un body su misura tempestato di 3.500 cristalli Swarovski, ha detto al Daily Mail GK Elite, lo sponsor ufficiale dell’abbigliamento della squadra nazionale di ginnastica degli Stati Uniti. Ogni pietra è stata posizionata a mano con 75 persone che lavorano direttamente con le divise della squadra, che sono state assemblate in Pennsylvania in una fabbrica da 450 persone. I design sono anche rispettosi dell’ambiente grazie all’utilizzo di tessuti in poliestere riciclato e spandex.

Le ginnaste hanno debuttato con la loro prima dichiarazione di moda durante l’allenamento il 22 luglio, dove Biles, Jordan Chiles, Sunisa Lee e Grace McCallum sono state avvistate indossare body abbinati neri e oro rosa. Le creazioni sono “una celebrazione di tutto ciò che ha portato gli Stati Uniti a [be] una squadra di ginnastica e un paese potenti che rendono omaggio agli atleti e ai design del passato, mentre si preparano per il futuro”, ha affermato il marchio.

Anche altri body che dovrebbero apparire non deluderanno, stuzzica il produttore. Un design ha anche 76 singole stelle applicate per rappresentare la nascita dell’America nel 1776. I body finali della squadra presenteranno anche un impressionante 7600 rubini e brillanti cristalli Swarovski come un altro cenno al 1776.

Con tutto lo sfarzo e il glamour, il prezzo dei loro costumi è stimato tra $ 700 e $ 1,200 ciascuno, per l’outlet, e questa è solo una parte del loro guardaroba olimpico, che è valutato a $ 12.000 per ginnasta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui