NASCAR saluta l’ex pilota Eric McClure dopo la sua prematura scomparsa il 2 maggio. “La famiglia di Eric Wayne McClure, ex pilota NASCAR, annuncia con grande dolore la sua scomparsa domenica. Vorrebbero ringraziare tutti per le loro preghiere e il supporto durante questo momento molto difficile “, ha detto la sua famiglia in una dichiarazione, per CBS Sports.

Sebbene la famiglia del 42enne non abbia affrontato la sua causa di morte, sappiamo che gli è stata diagnosticata un’insufficienza renale acuta nel 2013, secondo lo sbocco. Di conseguenza, la sua carriera di pilota professionista è stata sospesa dopo la sua ultima gara nella Xfinity Series nel 2016. Da allora, entrambi i suoi reni sono stati trattati per insufficienza renale nel 2019, per non parlare dei problemi di salute che ha avuto al mani della sua carriera, comprese almeno due commozioni cerebrali, che lo hanno lasciato con effetti collaterali a lungo termine.

Nel febbraio 2018, ha dovuto sottoporsi a consulenza sull’abuso di sostanze e a una valutazione della salute mentale dopo aver affrontato un’accusa di violenza domestica contro la sua ormai estraniata moglie, Miranda, secondo ESPN. Oltre alla sua valutazione sulla salute mentale, McClure è stato sottoposto a 12 mesi di libertà vigilata. Ha dichiarato di non contestare le accuse nell’ottobre 2020.

McClure è ricordato per la sua carriera in NASCAR di 14 stagioni con 288 partenze in seguito alla sua prematura scomparsa. Ovviamente, il suo successo come atleta gli ha permesso di lasciare una grossa fetta di cambiamento per i suoi cari. Continua a scorrere per vedere il patrimonio netto di McClure al momento della sua morte.

Eric McClure ha lasciato una fortuna considerevole

A parte la sua carriera di successo come pilota NASCAR, la più grande eredità di Eric McClure sono i suoi figli. Lui e sua moglie, Miranda, sono stati insieme dal 2004 al 2018 e insieme hanno condiviso sette figlie – esatto, sette: Maybreigh, Maryleigh, Mirabella, Merritt, Myanna, Meraline e Melania, secondo Biography Daily. Al momento della sua morte, era fidanzato con la sua fidanzata, Keira Brinegar Tibbs. Infatti, il suo ultimo post su Instagram, condiviso il 29 aprile, era in onore della sua promessa sposa, scrivendo “Il mio amore”, su un selfie della coppia. In seguito alla notizia della sua morte, Tibbs è andato su Facebook per condividere le foto del duo con la didascalia: “Eric, ti amerò fino al mio ultimo respiro …. per favore aspettami fino ad allora. Ti amo di più”.

Sebbene la morte di McClure lascerà sicuramente un vuoto a coloro che lo amavano di più, si è assicurato che tutti si prendessero cura di loro. Secondo il sito web, l’atleta ha lasciato un patrimonio netto stimato da $ 1 a $ 1,5 milioni. La sua impressionante fortuna non è una sorpresa considerando i suoi 13 anni nelle corse dal 2003 al 2016. Ha completato tre gare nella serie di coppe di alto livello come corridore nella serie Xfinity di secondo livello della NASCAR. Nonostante la sua morte prematura, l’eredità di McClure continuerà sicuramente a vivere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui