Prendi quattro uomini della classe media apparentemente nella media e guardali al lavoro, mentre comprano e vendono oggetti unici in un banco dei pegni. Non sembra troppo eccitante, giusto? Eppure, milioni di persone si sono sintonizzate in più di 150 paesi per guardare il reality show di History Channel “Pawn Stars” da quando è stato presentato per la prima volta nel 2009!

“Pawn Stars”, che presenta Rick Harrison, suo figlio Corey Harrison e Austin “Chumlee” Russell, mette in evidenza il funzionamento interno quotidiano del famoso negozio di pegni d’oro e d’argento a Las Vegas, Nevada, ed è alla sua 20a stagione da questo momento scrivere. Rick possiede il negozio, che ha aperto nel 1989 con suo padre, Richard Harrison – affettuosamente chiamato “The Old Man” – che era anche co-proprietario e nello show fino alla sua morte nel giugno 2018.

Come puoi immaginare, lo spettacolo ha portato un sacco di affari, ma anche frotte di turisti, desiderosi di dare un’occhiata al negozio e alle “stelle” delle pedine presenti nello spettacolo. Ma per coloro che si prendono il tempo per recarsi al negozio di pegni d’oro e d’argento, molto probabilmente scopriranno che non è esattamente quello che si aspettavano. Sebbene “Pawn Stars” sia un reality show, alcune cose sullo staff e sul negozio non sono ciò che i produttori vogliono che gli spettatori sappiano. Quindi quali sono alcune delle cose che le telecamere non hanno mai mostrato in “Pawn Stars”?

Pawn Stars non è così reale come potresti pensare

Mentre il negozio su “Pawn Stars” è un vero banco dei pegni con clienti reali che vanno e vengono, chiunque venda un articolo nello show è stato controllato dai produttori in anticipo.

Travis Benton, direttore generale di Gold & Silver Pawn che lavora dietro le quinte, ha parlato al Las Vegas Review-Journal nel 2014 del processo, spiegando che non solo l’oggetto deve essere qualcosa di “degno” di essere davanti alla telecamera, ma il cliente deve essere allenabile e apparire rilassato durante l’interazione. Anche la parte della negoziazione del prezzo è qualcosa che viene elaborata in anticipo, secondo un articolo di Vital Vegas, che afferma che c’è un prezzo concordato prima dell’inizio delle riprese, quindi qualsiasi contrattazione è solo per spettacolo.

L’articolo afferma inoltre che, a causa della visibilità che lo spettacolo ha dato al negozio, le riprese sono diventate troppo impegnative per la folla, quindi è stato costruito un palcoscenico duplicato, replicando Gold & Silver Pawn. In questo modo potrebbero controllare chi è nella ripresa e persino utilizzare comparse per lo sfondo. Secondo Vital Vegas, se guardi abbastanza da vicino, puoi vedere le differenze nella porta e nella segnaletica all’ingresso.

Non aspettarti di essere servito dalle stelle stesse

Dato che i lavoratori di Gold & Silver Pawn ora stavano raddoppiando come star della TV, ha senso che i clienti che non sono controllati per lo spettacolo saranno raramente serviti da Rick Harrison, Austin “Chumlee” Russell, Corey Harrison o The Old Man (quando lui era ancora in giro per dare l’inferno ai ragazzi), anche se Travis Benton ha condiviso con il Las Vegas Review-Journal che le star erano spesso in giro per stringere la mano e firmare autografi, un lavoro a sé stante, poiché Benton ha riferito che in genere c’è una lunga fila per entra nel negozio per la speranza di vederli. Nel 2011, quando “Pawn Stars” era ancora una novità, Rick disse a David Letterman che il negozio riceveva 2.000-4.000 visitatori al giorno. “È l’unica più grande attrazione di Las Vegas. Voglio dire, le persone si mettono in fila per miglia”, concordò Letterman. E anche se Rick è lì quasi tutti i giorni, di solito lavora dal back office.

Russell ha detto a Global News nel 2013 di essere rimasto sorpreso dal successo dello spettacolo. “Avremo una bella storia da raccontare ai nostri amici… finché tutti non si dimenticheranno di noi”, ha condiviso le loro discussioni dopo aver girato la prima stagione.

Dopo 20 stagioni, lo spettacolo e il negozio sono ancora molto popolari. Un articolo di Wander Wisdom del 2022 descriveva in dettaglio la recente visita dell’autore al banco dei pegni e, sebbene nessuna delle stelle fosse sul posto quel giorno, c’erano ritagli a grandezza naturale di Rick e suo padre con cui scattare un selfie.

Alcune delle stelle dei pedoni hanno attività secondarie

Rick Harrison fa affari da quando aveva 13 anni, come ha detto a David Letterman nel 2011. Ha anche condiviso con Mark Levin in Life, Liberty & Levin che è andato a scuola solo fino alla terza media prima di abbandonare gli studi, diventando se stesso -educato leggendo libri. Il banco dei pegni di Las Vegas è stata la sua prima attività ufficiale, e sebbene “Pawn Stars” abbia portato quell’attività a un altro livello, non voleva fermarsi qui. Nel 2015, Rick ha aperto Pawn Plaza, un centro commerciale container adiacente al banco dei pegni, sebbene non sia affiliato allo spettacolo. Secondo Eater Las Vegas, Rick’s Tavern e Rick’s Rollin’ Smoke erano due nuovi inquilini nella piazza, anche se dal loro sito web sembra che le due attività si siano fuse da allora.

Nel 2014, il figlio di Rick, Corey Harrison, ha fatto una mossa inaspettata e ha acquistato una catena di saloni chiamata Beauty Bar, che ha anche una discoteca all’interno. Lui e un amico hanno acquistato la sede di Las Vegas, ma nel 2018 i due hanno abbandonato la nave, il che è stata probabilmente una mossa intelligente, dato che il negozio sarebbe stato chiuso un anno dopo.

Forse meno sorprendente è l’immersione di Austin “Chumlee” Russell nell’imprenditorialità. Nel 2017, insieme a suo fratello, Sage Russell, Chumlee ha aperto un negozio di dolciumi a Palm Plaza, situato vicino al banco dei pegni. Ha indicato nel suo video introduttivo che avrebbe lavorato nel negozio, che si chiama Chumlee’s Candy on the Boulevard.

Rick e Corey Harrison hanno cinque matrimoni tra di loro

Quando Richard “The Old Man” Harrison è morto nel 2018, ha lasciato la moglie di 58 anni, JoAnne Harrison. Sfortunatamente, suo figlio, Rick Harrison, e suo nipote, Corey Harrison, non furono altrettanto fortunati nel reparto matrimoni. Rick ha fatto il suo primo matrimonio con Kim Harrison, che è la madre di Corey, nel 1982. Hanno avuto un altro figlio, Adam, nel 1984, e poi hanno divorziato nel 1985.

L’anno successivo, Rick ha sposato Tracy Harrison, che The US Sun ha riferito di aver incontrato in un appuntamento al buio, e la coppia ha dato il benvenuto a un figlio, Jake, nel 2003. Anche se quell’unione è durata solo altri otto anni, Rick non sarebbe rimasto single a lungo , sposando presto la sua terza moglie, Deanna Burditt, nel 2013. Nel 2012, ha detto a People della sua nuova fidanzata: “È una simmetria perfetta. Ho tre maschi. Lei ha tre femmine. In pratica siamo il Brady Bunch”. Una rapida ricerca su Google di Rick elenca ancora Burditt come la sua attuale moglie, ma un articolo di The US Sun riporta che hanno divorziato segretamente nel 2020.

Corey ha sposato la sua fidanzata del liceo, Charlene Harrison, nel 2009. Secondo Married Biography, hanno lavorato insieme al banco dei pegni Gold & Silver mentre erano sposati, ma hanno divorziato nel 2015. Corey si è poi sposata con Korina “Kiki” Harrison in 2018. Secondo un annuncio sul Las Vegas Review-Journal, gli sposi stavano aspettando il loro primo figlio. Purtroppo, i due hanno divorziato nel 2019 e non si è più parlato della gravidanza.

I ragazzi hanno dovuto affrontare alcuni problemi legali

Austin “Chumlee” Russell non è imparentato con gli Harrison, ma fondamentalmente è trattato come una famiglia – se si contano le prese in giro e i rimproveri che spesso subisce. Tuttavia, l’uomo può reggere il confronto e spesso sorprenderà i suoi colleghi e spettatori con la sua conoscenza e la sua capacità occasionale di portare a termine un dolce affare.

Sfortunatamente, quel giudizio lo ha fallito fuori dallo schermo. L’Associated Press (tramite USA Today) ha riferito che, nel 2016, Russell è stato arrestato per accuse tra cui il possesso di un’arma da fuoco senza licenza e di droga. È stato arrestato dopo che la polizia ha perquisito la sua casa nell’ambito di un’indagine per aggressione sessuale. Entro maggio 2016, CBS News ha riferito che Russell avrebbe accettato un appello e non avrebbe scontato la reclusione. Sorprendentemente, il tutto è stato tenuto strettamente avvolto e, poiché lo spettacolo aveva già concluso le riprese di quella stagione, secondo Fox News, non si è parlato dei suoi problemi legali in TV. Rick Harrison ha detto all’outlet: “Non abbiamo ancora dettagli, ma siamo qui per aiutare Chumlee in ogni modo possibile”.

Nel frattempo, Corey Harrison ha avuto i suoi problemi con la legge. Nel 2011, TMZ ha riferito di essere stato arrestato con l’accusa di percosse e resistenza all’arresto, secondo quanto riferito derivante da una disputa tra Corey e un altro cliente in un bar. Nel 2014, un Corey ubriaco è stato accusato di aver urinato su uno sgabello in un bar e si è scusato, dicendo a People: “Non è il mio momento migliore, ovviamente. Mi scuso sinceramente con tutti per il mio comportamento. Mi dispiace davvero”.

Il negozio era sospettato di aver fuso monete rubate

L’acquisto e la vendita di merce da un banco dei pegni ha ovviamente i suoi rischi e vantaggi. Ma ci sono anche leggi in vigore per salvaguardare alcuni di questi rischi, come la possibilità che qualcuno stia cercando di vendere merce rubata. Il Nevada ha una legge che obbliga i prestatori di pegno a trattenere gli oggetti acquistati per 30-90 giorni prima di venderli o smaltirli. Tuttavia, questo non si applica alle monete, motivo per cui i ragazzi di “Pawn Stars” sono finiti in un po’ di acqua calda.

Nel 2013, una donna è entrata in Gold & Silver Pawn per vendere alcune monete d’oro, per le quali il negozio ha pagato circa $ 12.000. A loro insaputa, avrebbe preso le monete da suo zio, che ne aveva denunciato il furto. Secondo ABC News, il proprietario delle monete, David Walters, ha intentato una causa presso la Corte di giustizia della contea di Clark per riavere le monete. Sfortunatamente, la polizia non è arrivata in tempo al banco dei pegni e gli è stato detto che erano già stati sciolti, cosa che era una pratica comune.

Mentre il pubblico in generale potrebbe avere alcune idee sbagliate sul furto della merce portata in un banco dei pegni, la famiglia Harrison sostiene che non è così che fanno affari. All’inizio della serie, Rick Harrison ha dichiarato: “Se qualcosa è stato rubato, non lo voglio nel mio negozio”, mentre Corey Harrison ha aggiunto: “Lavoro a stretto contatto con il dipartimento di polizia metropolitana di Las Vegas. I loro computer sono collegati direttamente al mio .”

Olivia Black sta intraprendendo un’azione legale per il suo licenziamento

Olivia Black è stata una nuova aggiunta a Gold & Silver Pawn e a “Pawn Stars”, che è apparsa nella quinta stagione. L’unica donna tatuata tra le star maschili è diventata rapidamente popolare tra i fan e sembrava andare d’accordo anche con la famiglia Harrison come con Chumlee Russell, che potrebbe aver avuto una piccola cotta per lei. Ma ad un certo punto della stagione, sono venute alla luce le sue foto provocatorie che sono state pubblicate su un sito pinup. Poiché “Pawn Stars” era in qualche modo orientato alla famiglia, i produttori hanno deciso che non era adatta per lo spettacolo. Mentre si diceva che Rick Harrison avesse licenziato Black, ha detto a Fox 411 News: “Non l’ho mai licenziata. … È solo che la società di produzione non voleva più che lavorasse lì. Quello che fa nella sua vita personale … è lei attività commerciale.”

In effetti, Rick ha permesso a Black di continuare a lavorare nel negozio finché non stavano girando, secondo Screen Rant, anche se non è rimasta a lungo. In un lungo thread su Reddit, Black ha dichiarato di non provare rancore per la troupe e ha fatto i complimenti mentre rispondeva alle domande. “Allora è molto più intelligente [sic] gli danno credito”, ha detto di Russell.

Tuttavia, Black non è stato così clemente nei confronti della società di produzione. Fox News ha riferito che a Black è stato consigliato di citare in giudizio la Leftfield Pictures e, sebbene l’esito della causa non sia stato rivelato, Black sembra aver fatto bene a se stessa dopo essere andata avanti.

Gli ex agenti li hanno denunciati

Chi avrebbe mai pensato che alcuni ragazzi che lavorano in un banco dei pegni sarebbero diventati grandi star con uno show televisivo di successo? Apparentemente, almeno alcune persone, che si sono prese il merito dello spettacolo e si sono sentite incasinate quando sono state eliminate dalle loro posizioni, quindi hanno agito in quelle che sembravano essere due diverse cause legali contro vari individui e organizzazioni nei “Pawn Stars” mondo.

In primo luogo, l’ex manager Wayne Jeffries, ha riferito TMZ, ha affermato di essere stato lasciato andare su una storia trapelata che gli era stato dato il permesso di condividere. Jeffries stava cercando i danni di Richard Harrison, Rick Harrison, Corey Harrison e Chumlee Russell, nonché di A&E, History Channel e altri dirigenti. Ciò è accaduto durante la sesta stagione dello spettacolo, quando aveva già un enorme successo.

Solo due mesi dopo, anche Venture IAB ha intentato una causa, affermando di avere contratti con le quattro stelle già nel 2007 (prima dello spettacolo) e di aver lavorato all’accordo che ha dato inizio a tutto, portando “Pawn Stars” in onda in 2009. Secondo The Hollywood Reporter, questa causa affermava che i dirigenti dello spettacolo Nancy Dubuc e Mary Donahue si erano intenzionalmente messi tra le stelle e l’agenzia e affermavano che le stelle erano convinte a rescindere il loro contratto con Venture IAB. L’agenzia chiedeva 5 milioni di dollari di danni. Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli su questi casi.

Corey Harrison ha quasi lasciato

Corey “Big Hoss” Harrison è fondamentalmente cresciuto all’interno di Gold & Silver Pawn ed è stato nello show da quando è stato presentato per la prima volta nel 2009. In un episodio della settima stagione, Corey entra nel negozio indossando un abito. I ragazzi procedono a interrogarlo al riguardo, ma lui devia dal vero motivo: era a un colloquio di lavoro. “Sono mesi che chiedo a mio padre di prendermi più sul serio da queste parti, e lui lo respinge”, ha condiviso Corey in un’intervista secondaria. Più avanti nell’episodio, si è seduto con suo padre e suo nonno e ha spiegato che voleva il 10% degli affari ed era stanco di aspettare, motivo per cui ha iniziato a cercare altrove.

Apparentemente, è passato un mese senza una parola dai suoi “capi”, quindi Corey ne ha parlato di nuovo nell’episodio 13, dicendo che non pensava che lo stessero prendendo sul serio. Il Vecchio e Chumlee Russell hanno preso parte al caso di Rick Harrison per prendere una decisione. “Ragazzi non potete lasciare che Corey se ne vada”, ha detto Chumlee, aggiungendo: “Fa molto di più di quanto pensiate e lavorerete il doppio se non lo mantenete”.

Alla fine, Rick ha risposto con il 5% e Big Hoss ha accettato. Durante una sessione di domande e risposte su History Channel l’anno successivo, Corey ha menzionato l’incidente ma non ha condiviso molti dettagli. “Tra cinque anni si spera che tutto vada come è ora. Sono felice … e spero che non cambi mai”, ha detto.

Avevano un accordo con la metropolitana

I posizionamenti di prodotti nei film in passato erano discreti, ma alla fine gli spettatori hanno preso piede e ora, specialmente con meno interruzioni pubblicitarie, troverai molti posizionamenti di prodotti anche nei programmi televisivi. Ciò include reality show come “Pawn Stars”, che sembrano rendere i loro posizionamenti di prodotti piuttosto palesi. Ad esempio, è abbastanza ovvio che Subway sia uno degli sponsor dello spettacolo, dato che i ragazzi del negozio vengono spesso visti mangiare un sottomarino della metropolitana, bere da una tazza della metropolitana o semplicemente avere un involucro della metropolitana sulla scrivania.

Trend Chaser ha evidenziato un episodio della seconda stagione in cui Chumlee Russell e Corey Harrison vanno effettivamente in un ristorante della metropolitana per discutere di un accordo. A un certo punto, Corey usa il suo sottomarino con le polpette in una mossa quasi da sit-com come supporto per illustrare come funziona un’asta. Ha poi finto di accettare le offerte per il panino. Se ciò non fosse abbastanza banale, Chumlee ha scherzato dicendo che non era realistico, aggiungendo: “Un piede da cinque dollari non costa così tanto”.

Potrebbe andare peggio? Apparentemente potrebbe, poiché Herald Weekly ha riferito che Chumlee, a un certo punto durante il suo viaggio a dieta, ha dichiarato che potrebbe essere il prossimo Jared di Subway. Speriamo che non fosse a conoscenza di come sia andata a finire.

Rick e sua madre hanno avuto una disputa legale

Il 25 giugno 2018 è stato un giorno tragico per la famiglia Harrison, lo spettacolo “Pawn Stars” e i tanti fan che hanno amato Richard “The Old Man” Harrison, morto all’età di 77 anni. Suo figlio, Rick Harrison, ha scritto su Instagram, in parte, “Era il mio eroe e ho avuto la fortuna di avere un ‘Old Man’ molto interessante come mio padre”.

Purtroppo, questa perdita avrebbe causato ancora più conflitti alla famiglia quando la vedova di Richard, JoAnne Harrison, ha intentato una causa nel 2022 contro Rick, che aveva preso il controllo dell’attività alla morte di suo padre. Secondo 8 News Now, JoAnne afferma di non aver ottenuto la sua giusta quota di affari e profitti e che Rick l’ha bloccata dalla documentazione finanziaria e dalla fiducia della famiglia. Rick ha detto all’outlet: “Posso dire che le accuse sono false e penso che mia madre di 81 anni sia stata manipolata da altri per il loro guadagno personale”. Sostiene inoltre che nel 2000 o nel 2001 Rick l’ha spinta a cedere la sua partecipazione del 51% nel negozio dopo essere stata in coma.

Nel marzo 2022, KSN ha riferito che JoAnne ha presentato un’ordinanza restrittiva temporanea contro Rick per impedirgli di interrompere i suoi pagamenti o nascondere informazioni finanziarie. La dicitura sull’ordine mostra chiaramente l’aspetto emotivo di questa lotta, iniziando: “Mentre Rick si gode la sua vita confortevole come celebrità saldamente in controllo di tutte le imprese e le finanze di famiglia, JoAnne è spaventata”.

Cosa fanno le stelle?

Quando si arriva al punto, Rick Harrison è un uomo d’affari e lavora da quando era bambino, quindi non sorprende che sappia come fare soldi e ne abbia parecchi sul suo conto in banca. Tuttavia, anche essere famosi per un reality show molto popolare probabilmente non fa male.

Al momento della stesura di questo articolo, Rick ha un patrimonio netto stimato di $ 9 milioni, secondo Vegas Food & Fun. Sorprendentemente, per Insider, a partire dal 2018, Rick guadagna solo $ 15.000 per episodio, mentre Chumlee Russell guadagna $ 25.000 per episodio. Il patrimonio netto di Russell è stimato in $ 5 milioni, che corrisponde al patrimonio netto stimato di Corey Harrison e Richard Harrison mentre era ancora in vita. Il patrimonio netto di Rick è più alto, poiché detiene la proprietà di maggioranza nel banco dei pegni, ma è anche diversificato, entrando nel settore immobiliare, negli affari di libri e negli impegni di parola, secondo The Things. Naturalmente, anche Russell e Corey fanno soldi secondari ed entrambi sono i punti cardine degli incontri e dei saluti di “Pawn Stars”.

Poi c’è la merce. Uno sguardo al sito Web del negozio di pegni d’oro e d’argento e si può vedere che l’equipaggio è grande nel vendere cose con le loro facce sopra. Secondo The Travel, il merchandising “Pawn Stars” è il loro più grande produttore di denaro. Con migliaia di turisti che visitano ogni giorno, ha senso che molti di loro vogliano un souvenir, come una maglietta autografata di Chumlee, un adesivo di Rick, un cappello di Big Hoss o il bobblehead “The Old Man”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui